venerdì, Maggio 24, 2024

Cittadini attivi e solidali
con un quiz

APIRO - I ragazzi e le ragazze dell'istituto "Coldigioco" hanno partecipato alla competizione condotta da Sarah Salvucci

IMG_20190125_085828small-1024x768Come possiamo far diventare cittadini attivi e solidali i ragazzi e le ragazze delle nuove generazioni? Il progetto didattico Cittadino attivo si pone proprio questo obiettivo: sensibilizzare ed avvicinare i ragazzi e le ragazze a tematiche relative l’ambiente, il risparmio energetico, la sostenibilità ambientale e la solidarietà con una metodologia innovativa ed interattiva, vicina ai ragazzi nativi digitali. Attraverso la sana competizione e il divertimento gli studenti e le studentesse dopo una lezione che li coinvolge attivamente, rispondono a domande multi-risposta a tempo attraverso l’utilizzo di risponditori wireless. Un metodo vincente da un punto di vista didattico – formativo che permette di trasferire valori e nozioni importanti in modo divertente.

ds.-coldigioco

Ragazzi e ragazze attentissimi ad ogni parola della relatrice, Sarah Salvucci, venerdì ad Apiro all’istituto comprensivo “Coldigioco”.  «E’ la seconda volta che assisto a questa sfida tra le classi – ha dichiarato Emanuela Tarascio, dirigente scolastico – e al di là del risultato, quello che per me è più importante è che i ragazzi siano attenti a rispettare l’ambiente, a riciclare e siano generosi, quando verrà il momento, con un gesto importante come la donazione di sangue. Altro aspetto molto importante è che imparino anche a coordinarsi come squadra e a fare gruppo. E’ un’esperienza davvero positiva per l’Istituto e spero continui anche nei prossimi anni».

morena-soverchia-small

Anche la professoressa Filomena Corvino entusiasta dell’iniziativa ha dichiarato: «Sono davvero felice che i ragazzi hanno partecipato a questo progetto perché attraverso la sana competizione si ottengono degli ottimi risultati».  Avis sempre vicina ai giovani era presente all’Istituto Comprensivo Coldigioco con la Presidente Avis Comunale di Apiro, Morena Soverchia: «Ringrazio gli organizzatori di questo progetto e la Scuola che ci ha ospitato. “Cittadino Attivo” è un progetto che condivido e approvo pienamente perché permette all’Avis di entrare a Scuola e di diventare materia di studio e di formazione portando valori fondamentali per il cittadino del domani come solidarietà, collaborazione e altruismo». Partners dell’iniziativa Avis Regionale Marche, Gruppo Astea e Astea Energia, Consmari, San Giorgio Servizi e Distribuzione, Solgas, Tech Inform, Comune di Fermo, Comune di Grottammare e Comune di Recanati.

 

Gabriele Censi
Gabriele Censi
Esperto di video con la sua telecamera non si lascia sfuggire un servizio. Ama la natura e la vita nei campi e porta sempre i frutti della terra ai suoi inseparabili amici della Base. E’ il grande saggio e bisbiglia consigli e suggerimenti. “Guru” lo chiamano gli amici. Nessuno conosce la sua età.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie