lunedì, Luglio 22, 2024

«Il rispetto è un diritto, sempre»

RECANATI - All'Iis "Mattei" un incontro di riflessione su pari opportunità e violenza sulle donne promosso da Moica Marche

moica_studenti-3-1024x768
Un momento dell’incontro

«Il rispetto è un diritto, sempre” è il tema affrontato dal Moica Marche promotore dell’incontro di riflessione patrocinato dalla Commissione Pari Opportunità Regione Marche con 142 studenti e studentesse dell’IIS Mattei di Recanati.
Dopo l’introduzione del preside Giovanni Giri, e gli interventi della vice presidente Nazionale Moica (Movimento italiano casalinghe) Elisa Cingolani, della presidente Meri Marziali della Cpo Regionale, della criminologa forense Margherita Carlini e della psicoterapeuta cognitivo comportamentale Elena Mazzoni. Sono state tante e rilevanti le domande degli studenti  e delle studentesse alle relatrici.

moica_studenti-2-1024x576
Si è parlato di violenza domestica, di metodologia nell’affrontare un femminicidio, quale è la vera faccia della violenza e se le giovani e i giovani riescono vederla e conoscere in tempo prima che avvenga l’irreparabile. Si è parlato di pari opportunità fra donna e uomo in ogni campo e settore e di pari opportunità fra donne.
L’incontro è stato utile per far emergere stereotipi e pregiudizi alla base delle convenzioni dei partecipanti. Le riflessioni proposte sono servite a far capire che le relazioni basate sul controllo dell’altro e sull’imporre il proprio pensiero non sono funzionali ad un sano viluppo del rapporto sia amicale che di coppia.

moica_studenti-1-1024x768I relatori e le relatrici hanno tenuto in particolar modo a trasmettere l’idea che le emozioni sono umane ed universali e per questo non vanno demonizzate, mentre i comportamenti vanno messi in atto con senso di responsabilità e rispetto reciproco.
Insegnare il rispetto non solo in famiglia ma anche nelle scuole perchè il rispetto è un diritto sempre, in ogni campo e in ogni settore.
L’emergenza della violenza chiede posizioni e risposte forti da parte di tutti, Istituzioni, Associazioni femminili, Enti e cittadini. Ma oltre a questo serve affermare la cultura del rispetto delle differenze e la libertà delle donne. Sempre.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie