lunedì, Luglio 15, 2024

“Dolcetto o scherzetto?”
Attenti al pizzaiolo!

MACERATA - La pizzeria del Corso, come molti altri esercenti del centro, non si è fatta trovare impreparata per Halloween e ha accolto i bambini e le bambine mascherati da streghe, scheletri e vampiri con una mannaia "da paura"

Halloween_2018_FF-5-650x434

(Foto Fabio Falcioni)

Non si può dire che Halloween sia una tradizione statunitense, da qualche anno è anche una festa maceratese. D’altronde le sue origini sono celtiche e basta ascoltare i nonni e le nonne per sapere che le zucche intagliate con una candela all’interno facevano parte dei riti tradizionali nella notte tra il 1 e il 2 novembre. I primi a riprendere la tradizione e a recepire sono stati naturalmente i bambini e le bambine che attendono il pomeriggio del 31 ottobre per avventurarsi per le vie di Macerata, soprattutto in centro storico per il tipico “Dolcetto o scherzetto?”. Quest’anno più che mai i negozianti e gli esercenti non si sono fatti trovare impreparati e hanno giocato più dei bambini. Ad esempio alla pizzeria del corso dove i pizzaioli hanno accolto i piccoli vestiti da fantasmi, streghette, vampiri, scheletri e quant’altro con una mannaia gigante e tanti bei sorrisi. 
Halloween_2018_FF-12-650x434
Halloween_2018_FF-11-650x434 Halloween_2018_FF-10-650x434 Halloween_2018_FF-9-650x434 Halloween_2018_FF-8-650x434 Halloween_2018_FF-7-650x434 Halloween_2018_FF-6-650x434 Halloween_2018_FF-4-650x434 Halloween_2018_FF-3-650x434 Halloween_2018_FF-2-650x434 Halloween_2018_FF-1-650x434

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie