venerdì, Giugno 14, 2024

Scegliere la scuola superiore:
«Interessi, abilità e desideri della persona
vengono prima di tutto»

MACERATA - Alla scuola secondaria "Dante Alighieri" lezione di orientamento con Cinzia Bonifazi del Centro per l'Impiego della Regione Marche

fotobonifazi2-1024x768
Tante sono le attività messe in atto anche quest’anno dalla “Dante Alighieri” di Macerata per affiancare gli studenti e le studentesse delle classi terze nel delicato passaggio alla Scuola Secondaria di 2° grado.
Oltre alle letture ed alle discussioni effettuate in orario curricolare con i docenti di lettere ed al consiglio orientativo suggerito ai genitori dall’ intero Consiglio, sono previsti interventi in classe di psicologi dell’associazione Glatad, di docenti di Scuola Secondaria di 2° grado e di ex alunni ed alunne dell’Istituto frequentanti ora le superiori.

fotobonifazi1-1024x768
Gli alunni e le alunne avranno la possibilità di frequentare corsi propedeutici allo studio di discipline a loro sconosciute, come greco e latino, o di partecipare a laboratori scientifici e linguistici. Tutte le persone coinvolte cercheranno di guidare i ragazzi e le ragazze delle classi terze alla scoperta delle loro attitudini ed anche delle offerte formative presenti sul territorio.
Così venerdì 26 oscorso alla Scuola “IV Novembre”, c’è stato il primo incontro per l’orientamento con la dottoressa Cinzia Bonifazi, del Centro per l’Impiego, Orientamento e Formazione della Regione Marche. Molti i ragazzi, le ragazze ed i genitori che hanno partecipato ed hanno avuto cosi la possibilità di chiedere informazioni sui vari percorsi scolastici e soddisfare curiosità e dubbi. L’esperta ha sottolineato l’importanza di una scelta che sia responsabile e consapevole, condivisa con i genitori, ma soprattutto che sia libera da condizionamenti di aspettative altrui o legata alla frequentazione di amicizie.
Più volte è stato ribadito come al centro della scelta ci sia proprio il ragazzo o la ragazza con i suoi interessi, la sua motivazione, i suoi desideri, le sue abilità.

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie