venerdì, Giugno 14, 2024

Judo Equipe Macerata,
incetta di medaglie ad Osimo

ARTI MARZIALI - I giovani della società del capoluogo protagonisti all'ultima prova stagionale per i pre-agonisti, competizione giunta alla nona edizione

JUDO-EQUIPE-MACERATA
I medagliati ad Osimo insieme al tecnico sociale Simone Branciari

Si è svolta lo scorso fine settimana ad Osimo l’ultima prova stagionale per i pre-agonisti del Judo Equipe Macerata, organizzata dal locale judo club ed arrivata oramai alla nona edizione, con l’intera giornata del sabato riservata a judoisti di età compresa tra i 4 e gli 11 anni. In rappresentanza del club biancorosso, sono stati nove i giovani a scendere sul tatami, supportati da un regolamento protetto studiato appositamente dalla federazione di Judo (Fijlkam) per questa classe di età. L’evento è stato concepito per garantire a tutti i giovani lo spazio per fare 2 o 3 incontri. Primo posto per Pietro D’Orazio e Alessandro Dezi. Due secondi posti per Francesco Donzelli e Niccolò Fraticelli e ben quattro bronzi con Flavio Civita, Maria Sole Palucci, Angelica Picciola e Leonardo Pergolesi . Ma l’attività del sodalizio maceratese non si conclude, infatti sono prossimi gli esami di graduazione ed il saggio finale del 13 giugno presso la sede del Judo Equipe Macerata ed, a seguire, l’organizzazione del nono Mini Camp di judo nella vicina Porto Sant’Elpidio: una vacanza ed allo stesso tempo anche uno stage tecnico-agonistico, aperto alle classi Fan, Rag, Es. A, Es. B sotto la supervisione del maestro Paolo Natale, da anni collaboratore tecnico alle squadre nazionali Fijlkam.

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie