domenica, Luglio 14, 2024

Servizi d’autore dall’Hotel House

PORTO RECANATI - Gli alunni e le alunne della 5d della scuola primaria E. Medi premiata per l'articolo che racconta la vita dei piccoli nel palazzone

scuola-primaria-E.Medi-Porto-Recanati-VD-il-giornale-della-scuola-2017-1-1024x768
La premiazione della 5D

Un giorno da vincenti per gli alunni della VD della Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo E. Medi di Porto Recanati. Nei giorni scorsi all’Esagono Ubi Banca di Jesi, è avvenuta la premiazione del concorso “Il giornale della Scuola” organizzato dall’ Ordine dei giornalisti, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale.
«Per noi alunni trovarci lì, tra tante classi provenienti da tutte le Marche, è stato veramente elettrizzante. Non sapevamo in anticipo la classifica dei vincitori, l’avrebbero svelata al momento della cerimonia, per “tenerci sulle spine”, ma questo non ha fatto che accrescere la nostra già forte emozione.Più di 70 scuole hanno partecipato, ma soltanto 24 di queste avrebbero ricevuto un riconoscimento e noi eravamo tra quelli. Dopo le dovute presentazioni ufficiali con i relativi discorsi, finalmente hanno cominciato a pronunciare, uno dopo l’altro, i lavori vincenti. Alcuni di noi erano un po’ infastiditi dal tempo che non passava mai, altri hanno cominciato a preoccuparsi…. “Mica si saranno sbagliati?” dicevano.

 

scuola-primaria-E.Medi-Porto-Recanati-VD-il-giornale-della-scuola-2017-2-min-768x1024
La maestra Simonetta Costantini

Ad un certo momento dal microfono si è sentito:“Il premio come servizio d’autore menzione speciale, va alla classe 5D di Porto Recanati, con l’articolo “La mia casa è l’Hotel House”.
Abbiamo esultato e ci siamo letteralmente fiondati a ritirare il premio, prima ancora che il signore finisse di parlare.Che soddisfazione per noi, ma anche per la nostra maestra Simonetta!Abbiamo ricevuto un’enorme coppa, una splendida medaglia per ciascuno, l’attestato e dei libri. Dopo le foto ufficiali siamo ritornati al posto. È seguito un ricco buffet che ha dato pace anche al nostro stomaco.Tutto bellissimo! Ci siamo chiesti, in classe, come mai il nostro articolo avesse avuto tanta rilevanza.Quando i giornalisti di Cronache Maceratesi sono venuti a trovarci per un corso di formazione su come scrivere un articolo accattivante, hanno evidenziato l’importanza della scelta della notizia.

scuola-primaria-E.Medi-Porto-Recanati-VD-il-giornale-della-scuola-2017-3-min-1024x768
Ecco! È stato sicuramente questo!Noi abbiamo trattato un argomento attuale, una problematicità di Porto Recanati. La nostra classe è formata da molti bambini stranieri che abitano nel “palazzone”, quindi è stato facile raccogliere le esatte informazioni.Dalla loro intervista sono emerse cose che non conoscevamo, anche non molto belle. Per nostra scelta non abbiamo scritto tutto ciò che era stato riferito, anche per tutelare i nostri amici. Il riconoscimento che abbiamo avuto è anche grazie a loro, che ci hanno coinvolti nella vita della loro “casa”: un grattacielo di cemento che accoglie al suo interno un numero enorme di persone, difficile da gestire.
Questa esperienza ci ha enormemente arricchito e la ricorderemo per sempre. Grazie, comunque, a tutti quelli che ci hanno accompagnato in questa nostra avventura giornalistica».

LEGGI L’ARTICOLO

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie