martedì, Giugno 18, 2024

“Sport day”, in campo 350 ragazzi

POTENZA PICENA - Alla manifestazione organizzata dal comitato provinciale della Lega Calcio hanno partecipato le quarte e quinte elementari delle scuole Sanzio e Leopardi di Potenza Picena e Mestica di Macerata

sport-day
Giovani in campo durante l’iniziativa

 

sport-day-2-325x183

 

Oltre 350 ragazzi hanno partecipato allo “Sport day” di Potenza Picena. La manifestazione organizzata dal comitato provinciale della Lega Calcio ha visto scendere al comunale Ferruccio Orselli le classi quarte e quinte delle scuole elementari Sanzio e Leopardi di Potenza Picena e Mestica di Macerata sotto la guida dei tecnici federali e degli insegnanti che hanno aderito al progetto. “Una iniziativa da ripetere sotto il segno della condivisione e dell’attività fisica, così importante per la crescita dei nostri giovani – ha detto il consigliere delegato allo Sport Massimo Caprani – importante il supporto del “Potenza Picena Calcio” che ha messo a disposizione strutture e personale, così come un ringraziamento va alla locale Croce Rossa che ha presidiato con uomini e mezzi per tutta la durata della manifestazione”. Le attività si sono dipanate attraverso 14 stazioni dove i ragazzi sono stati impegnati in esercizi di agilità, equilibrio, velocità e resistenza. La giornata di sport è stata coordinata dal responsabile provinciale attività giovanile della Federcalcio, Guido Andrenelli, e dai suoi collaboratori. Hanno presenziato il vice sindaco Noemi Tartabini e il presidente del Consiglio Comunale Mirco Braconi.

Claudio Ricci
Claudio Ricci
vive sempre sul pezzo. Armato di microfono corre da tutte le parti per raccogliere interviste. Parla con tutti i politici per scoprire cosa c’è che non va. E’ l’uomo tra la gente e carpisce ogni segreto, lo chiamano “Fox” perché è astuto come una volpe. La sua filosofia è che ascoltando le persone si imparano molte cose.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie