lunedì, Maggio 20, 2024

Vacanze di Pasqua:
metti il naso fuori,
il letargo è finito

IDEE E GIOCHI - Che fai ancora in casa? Ci sono tante cose da fare in questo week end pasquale

YURTA
A Cingoli ci sarà una yurta

uova_pasquadi Francesca Urbani

Evviva! Arrivano la vacanze è tempo di andare fuori e rispolverare tutti quei giochi che non hai più potuto fare durante l’inverno: inforca la bici, metti i pattini o sali sul tuo skate e gusta il caldo e tutti gli odori di questa stagione. Andare al parco pure sarà più divertente si può stare  a lungo e, anche lì, la natura lentamente si riprende dal sonno. Il prato è più verde e, forse, ci sono dei fiori bianchi sicuramente sono delle pratoline. Perché non farci un braccialetto? Raccogline un po’ con lo stelo, levaglielo e in quella col gambo più lungo infilerai le altre, ci vuole pazienza lo so. Puoi anche divertirti a giocare a nascondino, disegnare una campana, oppure saltare a corda on gli amici e fare a chi fa più salti, o a chi riesce a darsi il cambio in corsa, o a saltare tutti insieme coordinandosi ( se la corda è lunga). Puoi calciare il pallone o usarlo per giocare” a palla avvelenata” basta dividersi: un prescelto tirerà la palla nel tentativo di colpire uno degli altri così da farsi sostituire nel lancio. Se vuoi puoi anche pasticciare con terra, sassi e fiori improvvisandoti cuoco, stregone o mago e andare a scoprire gli odori e i fiori delle erbe aromatiche che iniziano a sbocciare, e se per le tue pozioni non bastano, trova un muretto assolato e scova le lucertole vediamo se riesci a prenderle! E, finite tutte le magie, puoi tentare di arrampicarti per vedere com’è diverso il mondo da su, già, c’è proprio un’aria nuova e diversa da lassù e pure da quaggiù.

Visto che è festa perché non fare anche un giro e approfittare degli eventi organizzati per questo periodo?youngo    Se  vuoi cimentarti in cucina  sabato 15 aprile nel pomeriggio per festeggiare la Pasqua potresti, farti portare al Cuore Adriatico di Civitanova e ti insegneranno come trasformare gli ovetti in animaletti. Il laboratorio è  tenuto da Le Magie di Jessy e fa parte di una serie di incontri che termineranno il 7 giugno. Per informazioni e prenotazioni potete chiamare il : 3450927791.

Il 17 aprile, giorno di pasquetta,invece,  Risorse (active tourisme) organizza un’escursione, per camminatori un po’ esperti, a partire da Cingoli già  famosa per essere ” il balcone delle Marche” un luogo da cui  guardare e ammirare tutta la costa della nostra regione. Il percorso organizzato ti porterà per itinerari e luoghi insoliti: boschi misti di latifoglie, tassi monumentali, strade bianche e panorami armoniosi fino ad approdare all’Azienda Agricola Costa Digiano per un picnic a base di erbe di campo, formaggio e vino e potrete anche  entrare dentro una Yurta, la tenda tradizionale di molti popoli nomadi dell’Asia .http://www.activetourism.it/pasquetta-affacciati-ad-un-insolito-balcone-delle-marche-lunedi-17-aprile-2017

brunchdipasquettamod2017web-300x132
brunch di pasquetta

Se vuoi stare fuori con i tuoi genitori senza dover pensare a nulla l’hotel ristorante Villa Fornari a Camerino organizza un brunch di Pasquetta con animazione per i bambini.
Potrai  scatenarti e gustare piatti deliziosi scelti dal menu pasquale della nostra regione: per informazioni e prenotazioni: 0737637646.
Il giorno di Pasquetta potresti anche vestire i panni del detective e partire alla ricerca di un oggetto pasquale misterioso per una divertente caccia al tesoro con mappa odorosa e fare laboratori immersi nella frescura del parco di Villa Colloredo Mels a Recanati. Per info e prenotazioni: paola@babyplanneritalia.it – cell. 347.0823010http://tel 347.0823010 o anche una caccia all’ uovo nel parco http://www.cronachemaceratesi.it/junior/2017/04/11/yoga-e-caccia-alle-uova-tanti-modi-di-giocare/15867/ Uscendo fuori provincia ci sono anche tante altre possibilità: fare una “scoccetta a pasquetta” al museo delle tradizioni popolari di Sassoferrato,oppure provare uno dei pic nic scientifici orgganizzati dal Museo del Balì, per l’occasione rimarrà aperto tutta la giornata e farai una scampagnata tra tradizione e modernità. Hiking Appennines, poi, organizza una pasquetta templare: un’escursione tra storia, cultura e leggende ripercorrendo i tragitti usati dai templari. Pronto? Buone vacanze.pasquetta-templare

 

 

 

 

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie