domenica, Luglio 21, 2024

Ippocampo super a Grottammare:
17 medaglie ai Regionali

IN VASCA - I piccoli nuotatori della società civitanovese fanno incetta di successi nella categoria Esordienti B ai campionati marchigiani

4-x-50-mx-due-maschi-due-femmine-es.B-1024x746Un bagno di medaglie. L’Ippocampo ne porta a casa 17 da Grottammare nelle finali regionali di nuoto riservate alla categoria Esordienti B. Un tripudio di soddisfazioni grazie a velocità, forza e talento dato che parliamo di ragazzi nati tra il 2006 e il 2007 e ragazze tra il 2007 e il 2008. Il gruppo allenato da Giovanni Collini dell’associazione di Civitanova presieduta da Stefano Carletti è stato sfavillante a Grottammare chiudendo con la bellezza di 10 ori, 4 argenti e 3 bronzi. L’Ippocampo ha impressionato nelle staffette dominando le altre società marchigiane al punto da vincere ben 6 ori su altrettante gare disputate. Addirittura la 4×50 mista e la 4×50 stile libero non si sono “accontentate” del successo, ma hanno anche stabilito il miglior tempo stagionale.

4-x-50-stile-due-maschi-due-femmine-es.-B-1024x787

4-x-50-mx-maschi-es.-B-1024x678Erano composte da Filippo Mazzieri (in quella mista ha aggiunto il novo record regionale nella prima frazione a dorso che resisteva da oltre 20 anni), Alexandra Manuali, Riccardo Romiti e Diamante Straccia. Nelle staffette femminili oro per la 4×50 mista (Diamante Straccia, Alexandra Manuali, Asia Giammorcaro e Giorgia Cocci) e per la 4×50 stile libero (Emma Acciarini, Alexandra Manuali, Giorgia Cocci e Diamante Straccia). Nelle staffette maschili oro nella 4×50 stile libero e nella 4×50 mista composte da Filippo Mazzieri, Riccardo Romiti, Tommaso Gaetani e Samuel Lanciotti. Nelle gare individuali scatenato Filippo Mazzieri: primo nei 100 dorso e nei 100 misti migliorando il record regionale che già gli apparteneva. Oro anche per Diamante Straccia nei 100 dorso e Alexandra Manuali nei 100 misti. Per Tommaso Gaetani argento nei 200 dorso e bronzo nei 200 rana, per Asia Giammorcaro due medaglie invece di bronzo, nei 50 e 100 delfino. Ancora, argento per Azzurra Renzi nei 100 delfino, Emma Acciarini nei 100 misti e Giorgia Cocci nei 200 misti. Giusto menzionare anche i giovani nuotatori che per poco non sono saliti sul podio, si sono classificati quarti infatti Andrea Giorgini, Lorenzo Paolini, Linda Pennesi e Samuel Lanciotti. Buone prestazioni infine per Leonardo Ugolini, Giordano Di Emidio, Alessandro Papili, Alessia Scagnoli, Matilde Fermani e Camilla Gianfreda.
4-x-50-stile-femmine-es.-B-1024x651 4-x-50-stile-maschi-es.-B-1024x718

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie