sabato, Giugno 22, 2024

Domenica al teatro
a Macerata e Matelica

SPETTACOLI - Al Lauro Rossi è di scena "Il tenace soldatino di piombo", ispirato al celebre racconto di Hans Christian Andersen. Al Piermanni invece Ruvidoteatro presenta "Ombre" dove atmosfere irreali per corpi e oggetti in movimento creano immagini che emergono dal buio

il-tenace-soldatino-di-piombo-3-1024x682
Il tenace soldatino di piombo

Domenica di teatro a Macerata e Matelica. Al Lauro Rossi il 5 marzo prosegue “Finalmente domenica!”  la rassegna di teatro ragazzi per tutta la famiglia. Lo spettacolo proposto è “Il tenace soldatino di piombo” un film da palcoscenico da Hans Christian Andersen. Una stanza, molti giocattoli, una finestra che si affaccia su un esterno immaginario, la pioggia, le luci soffuse di un  interno intimo e caldo, per raccontare la storia del soldatino di piombo e della sua ballerina. La celebre fiaba viene reinterpretata in un gioco in cui gli oggetti prenderanno vita parlando, combattendo,  danzando, protagonisti di un film teatrale proiettato su un grande schermo in diretta. Due piani di azione, due differenti visioni, due linguaggi a confronto, quello teatrale e quello cinematografico, che  si sveleranno e si misureranno per unirsi e raccontare una grande storia d’amore. Informazioni e prevendita biglietti (8 euro, ridotti 5 euro): Biglietteria dei Teatri 0733 230735.  Inizio spettacolo ore 16.30.

teatro-matelica-ombre-ruvidoteatro
Ombre

Al Piermarini di Matelica invece continua “A teatro come i grandi” realizzata in collaborazione con Ruvido Teatro. In scena “Ombre” dove atmosfere irreali per corpi e oggetti in movimento creano suggestive e poetiche immagini rarefatte che emergono dal buio. Lo spetatcolo apre un mondo fantastico fatto di corpi in movimento ed effetti luminosi, che creano figurazioni fluorescenti capaci di librare nell’aria e di costruire altre figure e geometrie, anche attarverso l’uso di oggetti che si trasformano e assumono immagini ricche di suggestione. Cinque quadri distinti animano il palcoscenico: segmenti del corpo formano immagini suggestive sullo sfondo nero; veli bianchi trasportano lo spettatore nel profondo degli abissi marini; figurazioni geometriche con l’uso di bastoni fluorescenti, tra sport, formule ed evoluzione; ali spiegate attraverso il volo; mani che evocano spazi e ambienti. Informazioni e vendita biglietti (5 euro): Biglietteria del Teatro Piermarini 0737 85088. Inizio spettacolo ore 17.

Marco Ribechi
Marco Ribechi
è l’esploratore della redazione. Ama la natura e gli animali, va in missione con il suo fido compagno Teo. La sua passione sono i viaggi avventurosi. Lui è “Rio”. Soffre il freddo tremendamente e aspetta tutto l’anno l’arrivo del sole e della bella stagione. Per rilassarsi strimpella un po’ la chitarra. Sportivo ha la passione per la bicicletta.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie