mercoledì, Giugno 19, 2024

Lavagna e materiale per la scuola:
i ringraziamenti viaggiano via web

CALDAROLA - l'associazione Pegaso di Malalbergo ha donato una Digiquadro. Collegamento online con la scuola del comune bolognese. Corsi di sicurezza con la Protezione civile

La solidarietà non si ferma. A Caldarola, dal sisma, i bambini e le bambine continuano a ricevere doni e manifestazioni d’affetto. In questi giorni a scuola è arrivata  una lavagna di ultimissima generazione DigiQuadro offerta dall’associazione Pegaso del comune bolognese di Malalbergo e il materiale didattico della protezione civile di Caldarola.

caldarola_solidarietà_protezione_civile-5-1024x768
La lavagna donata dal Comune di Malalbergo

Graditissima visita, giovedì mattina, da parte degli amministratori del Comune di Malalbergo ai bambini della scuola di Caldarola. Una delegazione composta dal sindaco Monia Giovannini, dall’assessore Marco Fornasari, da Gianni Bergonzoni in rappresentanza della proloco e  dal presidente dell’associazione “Amici dell’ortica” hanno consegnato un DigiQuadro (una lavagna di ultimissima generazione) offerta dalla protezione civile Pegaso di Malalbergo all’istituto scolastico, 6000 euro al Comune e la promessa di continuare ad aiutare i caldarolesi.

caldarola_solidarietà_protezione_civile-8-1024x576
Il collegamento online

A seguire un collegamento on line tra i bambini di una scuola di Malalbergo, la dirigente scolastica del “De Magistris”, il vice sindaco Debora Speziani e alcuni bambini di Caldarola per un veloce saluto a distanza e ovviamente i ringraziamenti.

caldarola_solidarietà_protezione_civile-11-1024x768
Il materiale donato dalla Protezione civile

Infine altre donazioni sono state assegnate, sempre ai più piccoli, questa volta dalla stessa Protezione Civile di Caldarola, ogni bambino ha ricevuto un pacco contenente vario materiale didattico consegnato in favore delle famiglie. Per alcuni di loro anche una vera e propria lezione di sicurezza stradale tenuta dagli uomini della polizia municipale di Faenza, un momento divertente ma soprattutto utile per aumentare la consapevolezza in ognuno di loro.

caldarola_solidarietà_protezione_civile-1-1024x768 caldarola_solidarietà_protezione_civile-3-1024x768




caldarola_solidarietà_protezione_civile-10-1024x768
caldarola_solidarietà_protezione_civile-12-1024x768

caldarola_solidarietà_protezione_civile-6

caldarola_solidarietà_protezione_civile-4

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie