mercoledì, Luglio 24, 2024

Sedie e banchi per la scuola:
parte #Secondoquadrimestre,
la raccolta fondi on-line

SOLIDARIETA' - L'associazione "RicostruiAmo Fiastra" ha lanciato la campagna di crowdfunding per compare i materiali didattici per l'istituto colpito dal sisma. Obiettivo 20mila euro. Per ringraziare i sostenitori ci saranno delle belle ricompense come un giro in canoa nel lago, un'escursione o una targa con il proprio nome

secondo-quadrimestre-3Una raccolta fondi on line per riportare la scuola a Fiastra. Sono tanti i bambini che dopo il terremoto hanno perso la loro classe con tutti i materiali e si ritrovano a frequentare scuole di fortuna sulla costa. Così l’associazione RicostruiAMO Fiastra ha avuto una brillante idea, quella di lanciare una campagna di crowdfunding per raccogliere tanti soldi per acquistare arredi scolastici e attrezzature didattiche per la nuova scuola di Fiastra. Ma che cos’è di preciso il crowdfunding? Dall’inglese crowd, folla e funding, finanziamento, significa che un gruppo di persone collaborano e utilizzano i propri soldi per uno scopo comune, in questo caso far ripartire la scuola di Fiastra.

secondo-quadrimestre-2Il progetto si chiama #Secondoquadrimestre e sta già ottenendo un enorme successo. L’obiettivo iniziale era raggiungere 5mila euro per acquistare 50 seggiole in legno e 50 banchi per le aule della nuova scuola, gli arredi per l’aula della scuola materna, due tavolini bassi da otto posti, un tavolino rotondo per giocare e manipolare, 15 sedie piccole e colorate per i mini studenti e due cassetti grandi su ruote da riempire di libri e giochi. Le adesioni però sono state così tante che si sono già raggiunti i 15mila euro, quindi il prossimo traguardo saranno i 20mila euro. Con questi soldi si potrà pensare anche a cattedre, lavagne, armadi, librerie, tavoli per la mensa, attaccapanni, mensole…. e tante altre cose necessarie per una scuola come si deve!

secondo-quadrimestreMa alle offerte corrisponde anche una ricompensa! Tutti quelli che aiuteranno la scuola saranno ricordati, uno per uno, con il nome all’interno della scuola e i bambini invieranno anche delle cartoline per ringraziare. A chi andrà a trovare i piccoli abitanti di Fiastra sarà offerta una bella prima colazione e un giretto in canoa nelle acque cristalline del meraviglioso lago. Chi invece preferisce camminare in montagna potrà usufruire di una guida esperta per scoprire gli angoli più belli del Parco nazionale dei monti Sibillini con tanto di ricca merenda finale a base di prodotti tipici. Oppure una bella cenetta al ristorante e, perchè no, anche una targa col nome inciso all’entrata della scuola. Tutte le ricompense saranno donate da professionisti ed esercizi commerciali della vallata. Nemmeno un euro raccolto dalla campagna dicrowdfunding sarà tolto alla scuola di Fiastra. Allora cosa aspetti, fai beneficenza e aiuta i piccoli studenti di Ussita a tornare presto nella loro scuola.

Nel sito di #Secondoquadrimestre (Clicca qui) si può vedere lo stato di avanzamento della raccolta fondi e fare le donazioni.

 

Marco Ribechi
Marco Ribechi
è l’esploratore della redazione. Ama la natura e gli animali, va in missione con il suo fido compagno Teo. La sua passione sono i viaggi avventurosi. Lui è “Rio”. Soffre il freddo tremendamente e aspetta tutto l’anno l’arrivo del sole e della bella stagione. Per rilassarsi strimpella un po’ la chitarra. Sportivo ha la passione per la bicicletta.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie