venerdì, Luglio 19, 2024

Camerino capitale della matematica,
in 335 partecipano ai giochi

SCUOLA - I licei Varano sono stati sabato la sede delle semifinali della competizione indetta dalla Bocconi

matematica_varano-5-1024x768
Per un pomeriggio Camerino è stata la capitale provinciale della matematica. Sabato i licei Varano di Camerino sono stati la sede delle semifinali dei Giochi matematici della Bocconi.
Sono stati 335 i ragazzi e le ragazze, dalla prima media al primo superiore, provenienti da tutta la provincia di Macerata, che avevano già superato i quarti di finale in modalità telematica e si sono ritrovati a Camerino al Varano per svolgere le prove; mentre i ragazzi e le ragazze più grandi e gli adulti (circa 60) sono stati ospiti del Dipartimento di Matematica di Unicam, sotto lo sguardo del professor Alessandro Della Corte e dei collaboratori professor Dario Corona e professoressa Nadaniela Egidi.
matematica_varano-6-1024x768Grande entusiasmo è stato dimostrato da parte dei partecipanti verso questi giochi che stimolano il ragionamento e pongono l’attenzione sull’importanza della matematica non solo nella vita quotidiana ma anche come linguaggio necessario per affrontare lo studio delle varie discipline scientifiche.
Molto interessati anche gli accompagnatori dei ragazzi e delle ragazze, che hanno potuto visitare il plesso scolastico dei Licei di Camerino e si sono lasciati coinvolgere dalle attività organizzate dai ragazzi e dalle ragazze del liceo scientifico guidati dai professori referenti Mauro Bacaloni e Paolo Felicetti. Maria, Edoardo e Giada del 4°A scientifico hanno proposto in aula magna un laboratorio sulle onde, ponendo particolare attenzione al legame tra la matematica e le caratteristiche delle onde sonore, verificando con l’utilizzo di alcuni strumenti musicali. Anna, Sofia e Jasnur del 2° A scientifico hanno presentato delle brillanti dimostrazioni del teorema di Pitagora, mostrando come in modo semplice si riesca ad arrivare ad un risultato così importante per lo studio della geometria.
matematica_varano-4-1024x768 In un’altra aula ancora Sofia e Matilde del 1° B scientifico, Kenya e Vittoria del 2° A scientifico hanno collaborato con il professor Giovanni Angeloni (referente del liceo del progetto scacchi che ha già portato i ragazzi a competere con ottimi risultati ad un torneo provinciale a squadre, qualificando sia la squadra allievi che Juniores per la fase regionale) nella gestione di giochi a tema matematico.
La matematica ha richiamato a scuola anche personale docente e non docente, che ha volontariamente collaborato, ed in particolare alcuni docenti di matematica in pensione che hanno contribuito al successo dell’evento.
Un sabato pomeriggio che ha svelato il grande entusiasmo che la matematica, con le sue applicazioni, suscita tra insegnanti, ragazzi e famiglie.

matematica_varano-3-1024x768matematica_varano-2-1024x768

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie