Cibo e movimento,
a scuola lezioni di cucina
e incontri con gli sportivi

Cibo e movimento,
a scuola lezioni di cucina
e incontri con gli sportivi

0

TREIA – Gli stili di vita sani e volti alla crescita armoniosa sono stati scelti come tema cardine della settimana culturale alla scuola primaria “Arcobaleno” di Passo di Treia

3.-I-valori-dello-sport.-Impegno-e-dedizione.Incontro-con-larbitro-dicalcio-di-serie-A-J.L.-Sacchi-1024x768

I valori dello sport. Impegno e dedizione.Incontro con l’arbitro dicalcio di serie A J.L. Sacchi

L’importanza di una corretta alimentazione e di un regolare movimento fisico, per sviluppare stili di vita sani volti alla crescita armoniosa: è questo il tema scelto dalla scuola primaria “Arcobaleno” di Passo di Treia che, anche quest’anno, in linea con gli altri plessi dell’Istituto comprensivo “E. Paladini” di Treia, dal 5 al 9 febbraio ha aderito alla Settimana culturale. 
«Abbiamo sviluppato – si legge in una nota – temi legati all’educazione Civica in particolare concentrandoci sugli obiettivi 2 e 3 dell’Agenda 2030, ovvero “Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare l’alimentazione e promuovere l’agricoltura sostenibile” e “Garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età”.

4.-Intervista-ai-giocatori-della-LUBE-VOLLEY-NAZIONALE.-S.Anzani-e-M.Bottolo--1024x1024

Intervista ai giocatori della Lube Volley  Simone Anzani e Mattia Bottolo

Il titolo dell’iniziativa è stato “Food and Moving” ed ha visto l’alternarsi di esperti esterni che potessero sottolineare, attraverso la loro esperienza e conoscenza, l’importanza di una corretta alimentazione e di un regolare movimento fisico, per sviluppare stili di vita sani volti alla crescita armoniosa delle nostre alunne e alunni».
Tra gli sportivi che hanno catturato l’attenzione e l’entusiasmo delle bambine e dei bambini sono arrivati i giocatori della Lube Volley Nazionale, Simone Anzani e Mattia Bottolo, il giovane e promettente atleta dell’Avis Macerata, Federico Vissani, vincitore della medaglia di bronzo ai campionati nazionali di atletica ed infine l’arbitro di calcio di seria A Juan Luca Sacchi.

12.-Laboratorio-di-cucina-con-Sara-Risicato-e-Stefano-Frascarelli-1024x708

Laboratorio di cucina con Sara Risicato e Stefano Frascarelli

«Molte sono state le domande e le curiosità delle nostre ragazze e ragazzi: il messaggio importante che hanno accolto è che “Lo sport insegna e si impara di più dalle sconfitte piuttosto che dalle vittorie”. Inoltre tutti gli atleti hanno ribadito che “Per migliorare bisogna impegnarsi con costanza, determinazione e coraggio, senza perdere fiducia nelle proprie capacità”.
Insegnamento importante per gli studenti impegnati quotidianamente nelle performance scolastiche ed extrascolastiche».

11.-I-segreti-della-buona-cucina.-Laboratorio-con-Lancioni-Luciana-1024x1024

I segreti della buona cucina. Laboratorio con Luciana Lancioni 

Contemporaneamente, con i cuochi Sara Risicato, Stefano Frascarelli e Luciana Lancioni, con il fornaio Enea Prosperi, con Giacomo Liberti, professore di cucina all’ Alberghiero “G. Varnelli” di Cingoli, con la nutrizionista Elisa Pelati, con l’erborista Beatrice Piermarteri e con alcune docenti del plesso, le alunne e gli alunni hanno preso parte a laboratori pratici che hanno consentito loro di sperimentare, preparare in modo ludico e poi gustare alimenti sani ed equilibrati utilizzando ingredienti come le verdure e la mozzarella ma anche per preparare gustosi dolcetti. Impastare farina, lievito e acqua ha consentito loro di seguire le fasi della lievitazione e gustare una squisita pizza.

10.-I-benefici-dello-yoga.-Lezione-con-la-dott.ssa-L.Palmucci-658x1024

I benefici dello yoga. Lezione con Lucia Palmucci

L’apporto dell’erborista Beatrice Piermarteri ha consentito alle alunne e agli alunni di conoscere e riconoscere alcune erbe officinali ed aromatiche che si trovano nelle nostre montagne e nella vegetazione vicina alle nostre case, che possono contribuire al benessere del corpo.
Con l’insegnante di yoga Lucia Palmucci hanno imparato ad ascoltare il proprio corpo per muoversi armoniosamente nello spazio fisico ed emotivo, così da esprimersi in libertà e nel rispetto dell’essenza unica di cui ciascuno è portatore, incentivando quindi la condivisione e la comunicazione gentile.

«Un grazie sincero – conclude la scuola – da parte dei docenti della Scuola primaria “Arcobaleno” di Passo di Treia a tutti gli esperti esterni che, articolo gratuito, hanno accettato di arricchire con la loro esperienza la Settimana culturale “Food and Moving” dell’anno scolastico 2023-2024».

9.-Le-piante-officinali-nelle-Marche.Incontro-con-l-erborista-B.-Piermarteri-1024x1024

Le piante officinali nelle Marche. Incontro con l’ erborista Beatrice Piermarteri

8.-Laboratorio-di-panificazione-con-le-docenti-e-gli-alunni-della-V-A-1024x1024

Laboratorio di panificazione con le docenti e gli alunni e le alunne della 5A

7.-I-sette-tipi-di-fame.A-lezione-con-la-dietista-nutrizionista-Elisa-Pelati-1024x1024

I sette tipi di fame.A lezione con la dietista-nutrizionista Elisa Pelati

6.-Laboratorio-sui-segreti-della-buona-cucina-1024x1024

Laboratorio sui segreti della buona cucina

5.-Limportanza-dello-sport.-Incontro-con-latleta-AVIS-Macerata_Federico-Vitali-1024x1024

L’importanza dello sport. Incontro con l’atleta Avis Macerata Federico Vitali

2.-Lorto-in-tavola.-Incontro-con-il-prof.-Giacomo-Liberti-1024x1024

L’orto in tavola. Incontro con il professor Giacomo Liberti

1.-Larte-e-i-segreti-del-fornaio.-Laboratorio-con-Enea-Prosperi-1024x1024

L’arte e i segreti del fornaio. Laboratorio con Enea Prosperi

 



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.