domenica, Giugno 16, 2024

Safer Internet Day,
liceo “Galilei” presente

MACERATA - La 3°B e la 3°F si sono collegate alla piattaforma dall’aula multimediale della sede centrale della scuola

polizia_postale-1-1024x768
L’evento in streaming

Safer Internet Day, il liceo scientifico “G.Galilei” di Macerata, insieme a numerose altre scuole d’Italia, ha partecipato con due classi, la 3°B e la 3°F, collegandosi alla piattaforma dall’aula multimediale della sede centrale della scuola. Dalla diretta streaming gli studenti e le studentesse hanno colto stimoli utili per una discussione, guidata dai loro insegnanti, mirata ad approfondire tematiche molto sentite dagli adolescenti, ma non sempre affrontate a scuola o in famiglia.
polizia_postale-3-1024x768

All’ evento multimediale in diretta streaming, organizzato dalla polizia postale e delle comunicazioni ha realizzato al quale ha preso parte anche il primo dirigente della Polizia di Stato Barbara Strappato, nell’ambito del progetto nazionale #cuoriconnessi. L’iniziativa è stata rivolta a studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado ed ha previsto un ampio dibattito, con la proiezione di filmati e testimonianze di persone direttamente coinvolte in vicende di cyberbullismo, revenge porn ed altre forme di prevaricazione online, capaci di testimoniare il loro impegno nel superamento delle difficoltà affrontate.

polizia_postale-2-1024x768«Si ringrazia la polizia postale di Macerata – scrive la scuola – nella persona dell’Ispettore Claudio Tarulli, responsabile della Sezione operativa per la sicurezza cibernetica, per aver presentato al liceo il progetto».

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie