domenica, Giugno 16, 2024

Olimpiadi di Cybersicurezza,
i quattro alfieri del “Mattei”

RECANATI - Giacomo Santilli, Luca Calamita, Daniel Tartaglini e Nicholas Giorgini rappresenteranno l'istituto alle fasi territoriali

foto-OliCyber-2024-1024x720

Giacomo Santilli, Luca Calamita, Daniel Tartaglini e Nicholas Giorgini dell’Iis “Mattei” di Recanati rappresenteranno l’istituto nella selezione territoriale di OliCyber. Si svolgerà nell’anno scolastico 2023/24 la quarta edizione delle Olimpiadi Italiane di Cybersicurezza organizzate dal Cybersecurity National Lab del Cini. Gli studenti selezionati sono ora ammessi a partecipare al percorso di formazione sulla cybersecurity che li preparerà a sostenere la selezione territoriale che si svolgerà il 6 aprile 2024.

Il progetto, riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione come Programma di valorizzazione delle eccellenze, è mirato a favorire e incentivare l’avvicinamento degli studenti alle problematiche della cybersicurezza ed è dedicato a tutte le studentesse e gli studenti degli Istituti superiori di secondo grado. L’Iis “E.Mattei” di Recanati partecipa alle competizioni nazionali fin dalla prima edizione del progetto e quest’anno si sono iscritti alla gara 19 studenti del triennio dell’Indirizzo Informatica e Telecomunicazioni. Si è tenuta sabato la prova di selezione scolastica a cui hanno preso parte più di 4.400 iscritti da oltre 580 istituti federati. Da regolamento sono stati ammessi alla fase successiva il primo classificato di ogni istituto, se ha dato almeno una risposta corretta e gli iscritti successivi in classifica, se hanno totalizzato un punteggio superiore alla media nazionale di 4.43 punti, fino a un massimo di 15 studenti per istituto.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie