domenica, Luglio 21, 2024

Nel mondo delle Cucine Lube,
la visita dell’Ite Gentili

SCUOLA - Studenti e studentesse delle classi 3A E 3B dell'istituto di Macerata hanno potuto conoscere i processi produttivi e la logistica della imponente catena di realizzazione dei manufatti nell'azienda di Treia

lube-1-768x1024
Le classi in visita

Gli studenti e le studentesse delle classi 3A e 3B dell’ITE “Gentili” di Macerata hanno visitato, nell’ambito dei Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento la “Cucine Lube” di Treia, eccellenza del manifatturiero nel maceratese. Accompagnati dai docenti Pamela Principi, Barbara Salomoni e Cristian Bureca. I giovani dell’Ite sono stati accolti dal responsabile Mirko Giardetti che ha presentato l’azienda raccontandone la storia, l’evoluzione e la missione che la stessa si propone nel campo dell’arredamento delle cucine; successivamente si è svolto il tour che ha permesso di conoscere i processi produttivi e la logistica della imponente catena di realizzazione dei manufatti; l’esperienza si è conclusa con la visita allo show room dell’azienda.
lube-4-1024x768Non sono mancate le domande da parte dei ragazzi, delle ragazze e dei docenti che hanno aperto la strada ad un interessante dibattito con il personale a disposizione della visita studentesca.
La dirigente scolastica Alessandra Gattari, nel ringraziare la prestigiosa azienda, ha evidenziato che queste esperienze permettono di rendere concreto il rapporto tra scuola ed enti del territorio, forniscono un riscontro fattuale che traduce la teoria in prassi, orientando anche il percorso formativo delle studentesse e degli studenti in modo da avere un orizzonte sempre più consapevole riguardo la propria realizzazione umana e professionale.

lube-2-1024x768

lube-3-1024x768

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie