sabato, Giugno 22, 2024

Il segreto dell’enigma perfetto
conquista le matricole del “Galilei”

MACERATA - Grande affluenza sabato pomeriggio per la lezione più accattivante rivolta a cultori in erba della matematica

enigma_perfetto-5-1024x771
Il segreto dell’enigma perfetto spiegato da alcune liceali

Grande affluenza di matricole al liceo scientifico “G.Galilei” di Macerata per “Il segreto dell’enigma perfetto”, la lezione più accattivante rivolta a cultori in erba della matematica.
L’occasione è stata la prima giornata di scuola aperta, organizzata sabato nell’ambito delle celebrazioni del Centenario del liceo, con una curiosa ed interessante conferenza alla scoperta della storia della crittografia.

enigma_perfetto-1-1024x768
La professoressa Sabina Ascenzi

«La competenza – si legge in una nota della scuola – e la capacità di catturare giovani menti matematiche delle docenti Sabina Ascenzi e Sara Ciucci hanno decretato il successo di un pomeriggio al liceo, dove i ragazzi e le ragazze si sono recati in compagnia dei familiari, interessati ad una scelta di studi consapevole per i propri figli e figlie.

enigma_perfetto-8-768x1024
A destra la dirigente Roberta Ciampechini

In attesa di ritrovare, il prossimo anno, questi giovani studenti allo scientifico “G.Galilei”, la dirigente scolastica Roberta Ciampechini, che ha introdotto e seguito l’intero pomeriggio di accoglienza in una disciplina, la matematica, finalmente piacevole e “alla portata di tutti”, augura agli intervenuti una scelta felice».

enigma_perfetto-2-1024x768 enigma_perfetto-3-1024x768 enigma_perfetto-4-1024x771 enigma_perfetto-6-1024x771 enigma_perfetto-7-1024x771

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie