giovedì, Luglio 25, 2024

Colmurano, il paese dei bambini:
Magicabula saluta con un bagno di colori

L'EVENTO ha entusiasmato grandi e piccini, il bilancio dell'assessora Lara Migliorelli

magicabula-3-1

di Leonardo Luchetti

Lo spettacolo di Andrea Iaia e il consueto bagno di colori ha chiuso Magicabula. È stata un’edizione innovativa quella del 2023 ma anche con richiami al passato dopo le inevitabili modifiche alle metodologie dei laboratori a causa del covid. A parlarcene meglio è l’assessora Lara Migliorelli, coinvolta ormai da anni nell’organizzazione di questo evento che trasforma Colmurano nel paese dei bambini.

magicabula-4-1

Come valuta l’edizione 2023 di Magicabula?

«Ancora una volta è stata una meravigliosa Magicabula, tra nuovi amici e consolidate amicizie, tutte le proposte del ricco programma hanno entusiasmato grandi e piccini. Le bellissime giornate di sabato e domenica hanno visto il borgo di Colmurano riempirsi di sorrisi e del vociare gioioso di bambini impegnati nei vari giochi e negli innumerevoli laboratori. Bellissimo e molto apprezzato è stato il trekking musicale in compagnia dell’artista Gianluca Lalli che ha riempito di musica e di Rodari la passeggiata della domenica mattina, evento sempre più partecipato. Soprattutto la chiusura è piaciuta a tutti, con la sorpresa finale, cioè lo spettacolo di Andrea Iaia che ci ha portato verso il consueto bagno di colori. L’amministrazione comunale è molto soddisfatta, di come sia andato l’evento e della grande partecipazione e ringrazia i collaboratori, le associazioni e le mitiche magliette gialle che come sempre rendono possibile Magicabula».

magicabula-5-1

I nuovi progetti come sono andati? Hanno offerto spunti per i prossimi anni?

«Quello sulla formazione per i docenti è stato molto apprezzato, lo abbiamo visto dall’entusiasmo degli insegnanti, soprattutto per la presenza di questa parte laboratoriale, molto più ampia che li ha coinvolti tutti. Questi nuovi progetti ci hanno dato molti spunti per nuovi laboratori e per ulteriori miglioramenti, ma non vi vogliamo svelare niente, e ci vediamo il prossimo anno».

magicabula-1-1 magicabula-2-1

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie