venerdì, Luglio 19, 2024

Pet therapy a scuola
con il cane Enzino

MACERATA- All'inizio della settimana culturale l'istituto Enrico Fermi ha ospitato un addestratore cinofilo e il suo amico a quattro zampe

di Marlene Troiani, Silvia Silenzi e Leonardo Biagiola*

Pet terapy a scuola per alunni e alunne della scuola primaria Quartiere Pace e per tutto l’Istituto Enrico Fermi. Nei giorni scorsi, all’inizio della settimana culturale della , è stato invitato Marco Piervenanzi: docente di scuola secondaria di secondo grado, addestratore cinofilo Enci (Ente Nazionale Cinofilia Italiana) e coadiutore cane negli Iaa (interventi assistiti con gli animali).

Marco-e-Enzino-1-682x1024
Marco e Enzino


L’addestratore ha portato avanti un’ora di lezione, mostrando prima una introduzione attraverso delle slide, e poi facendo interagire il suo cane Enzino on gli studenti e le studentesse nella palestra della scuola, attraverso degli esercizi di pet terapy, quali: rotolamento, seduto, zampa e molti altri.
slide
Il cane, Enzino, Jack Russel Terrier di 13 anni, ha collaborato attivamente con ragazzi e ragazze, dimostrando un forte legame con l’uomo.

Enziono-e-bambina
Enzino e bambina

Obiettivo di questo progetto è quello di facilitare l’incontro bambino-cane, attraverso la scoperta di nuove strategie comunicative che aiutino ad approcciarsi all’altro in modo più consapevole e responsabile.
L’animale offre a bambini e bambine la possibilità di proiettare le proprie sensazioni interiori e costituisce un’occasione di scambio affettivo e di gioco.
Tale progetto si propone inoltre di fornire a studenti e studentesse gli strumenti conoscitivi per migliorare il proprio rapporto con gli animali e poter costruire con loro una relazione serena.
Enzino-2-1-986x1024
Piervenanzi, ha svolto il progetto gratuitamente, perché coinvolto dalla moglie Marcella Sorgente, un’insegnante dell’Istituto Enrico Fermi, anch’essa possiede la specializzazione conseguita all’Istituto Zooprofilattico delle Venezie come coadiutore cane (pet terapy) e Iaa (interventi assistiti con gli animali) che in precedenza ha fatto diversi interventi assistiti con i suoi cani in altre scuole dove insegnava.

*Marlene Troiani, Silvia Silenzi e Leonardo Biagiola, studenti del liceo artistico “Cantalamessa”. L’articolo è stato realizzato nell’ambito del progetto Alternanza scuola lavoro

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie