martedì, Giugno 25, 2024

Italia campione della Wevza Cup 2023,
protagonisti tre giovani della Lube

VOLLEY - Gianluca Cremoni, Andrea Giani e Nicola Zara hanno trascinato la nazionale Under 17, che si è anche qualificata agli Europei di categoria in programma a fine luglio

 

WhatsApp-Image-2023-01-08-at-14.40.12-1024x575
I giovani dell’Italia Under 17

Tanta Academy Volley Lube nel trionfo dell’Italia alla Wevza Cup 2023 con qualificazione dell’Italia Under 17 agli Europei di categoria in programma a fine luglio. Grandi protagonisti i biancorossi Gianluca Cremoni, Andrea Giani e Nicola Zara, in grado di contribuire in modo impattante a raggiungere il risultato nella kermesse giovanile internazionale che in meno di una settimana ha visto confrontarsi sette selezioni nazionali europee a Darfo Boario Terme, in provincia di Brescia.

WhatsApp-Image-2023-01-08-at-14.40.13-962x1024
I tre giocatori della Lube

Nella finale di ieri gli azzurrini hanno piegato i pari età della Spagna per 3-1, migliorandosi quindi rispetto al successo al tie break ottenuto sugli iberici nella prima fase. Ciliegine sulla torta, a testimonianza dell’impatto dei tre lubini sulla vittoria del gruppo di Monica Cresta, sono arrivati i riconoscimenti individuali: Gianluca Cremoni ha chiuso la resa dei conti da top scorer con 18 punti, Andrea Giani ha ricevuto il premio come miglior libero della manifestazione e Nicola Zara e le sue qualità a muro sono valse il posto tra i due migliori centrali.

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie