venerdì, Maggio 24, 2024

Gli occhi della Natura,
ceramista li regala
alla città di Recanati

BUONA NOTIZIA - L'installazione sarà inaugurata a Villa di Castelnuovo giovedì 29 settembre. Parteciperanno alcune classi dei comprensivi Nicola Badaloni e Beniamino Gigli

natura_guarda2Sarà inaugurata giovedì 29 settembre a Recanati nella Villa di Castelnuovo l’installazione “Gli occhi della Natura” della ceramista recanatese Piera Marconi nell’ambito di La natura ci guarda, progetto dedicato alla sostenibilità ambientale e all’utilizzo consapevole delle risorse naturali, patrocinato dal Comune di Recanati, Unicef, Legambiente, Wwf Ancona Macerata – Cea Wwf Villa Colloredo di Recanati, e realizzato in collaborazione con il Comitato Quartiere Castelnuovo, l’Istituto Comprensivo Nicola Badaloni e Istituto Comprensivo Beniamino Gigli.

piera_marconi
Piera Marconi

L’evento avrà luogo dalle 10 alle 11:30. Il programma prevede l’incontro con alcune classi dell’Istituto Comprensivo Nicola Badaloni e Istituto Comprensivo Beniamino Gigli che esibiranno negli spazi della Villa disegni, pensieri, filastrocche, dedicati alla tematica, e la cerimonia d’inaugurazione con il saluto delle autorità. «L’installazione ambientale – si legge in una nota dei promotori –  contrassegnata dalle sculture poste in alcuni punti nella Villa di Castelnuovo, è una donazione della ceramista alla città di Recanati. Sono manufatti artistici in ceramica, dipinti con i colori ispirati dalle stagioni, che evocano la forma stilizzata dell’occhio e simboleggiano gli sguardi della Natura sui nostri comportamenti. La sensazione di sentirsi osservati dalla Natura e di avere uno sguardo puntato su di noi, restituisce la consapevolezza di noi stessi e del nostro mondo interiore perché la Natura è in noi. In tal senso, essere a stretto contatto con la Natura mediante il gioco di sguardi, ha un valore di riconciliazione e ricompensa. L’opera, dunque, rappresenta un monito alla nostra civiltà che deve porre più attenzione e rispetto all’ambiente e alla tutela della Natura».
Il Comitato di Quarterie Castelnuovo fin da subito ha accolto con entusiasmo il progetto poiché impreziosisce un’area verde pubblica situata nel rione. Le sculture poste in alcuni punti della villa segneranno un percorso creativo di scoperta finalizzato alla percezione della bellezza della Natura e del luogo.

natura_guarda

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie