giovedì, Giugno 13, 2024

Due alieni a caccia di fiabe

CORRIDONIA - Sono stati i due simpatici protagonisti a "Racconti sotto le stelle"

RACCONTI_STELLE-3-1024x612
I racconti sotto le stelle di sabato

Due alieni che arrivano sulla terra a rapire personaggi delle fiabe sono stati i protagonisti sabato della decima edizione di Racconti sotto le Stelle”, uno spettacolo per grandi e piccini nella solita location, il parco della Villa Fermani di Corridonia. L’evento, come sempre, è stato organizzato dall’associazione Equilibri.
RACCONTI_STELLE-2-1024x927Le socie volontarie dell’associazione, le mamme e i giovani attori e attrici hanno dato vita ad uno spettacolo divertente e accattivante intitolato “Dov’è finito il lupo cattivo”. La performance è stata scritta e diretta dal regista Franco Bury.
Si è parlato di un regno magico in cui sono state recitate fiabe che raccontiamo ai nostri bambini e bambine ma purtroppo per colpa della televisione i personaggi fantastici si esercitano sempre meno per poi dimenticare le loro battute.
Ma poi, due simpatici alieni, Mix e Max, provenienti da un pianeta di nome Noiosix dove per una tempesta stellare le trasmissioni televisive non funzionano più e, pertanto, i bambini/alieni non dormono. La loro missione è trovare un regno delle fiabe ancora funzionante, rapire i personaggi di quel regno delle fiabe e far recitare loro le fiabe marziane.
RACCONTI_STELLE-1-1024x768Una divertente rappresentazione che ha catturato l’attenzione dei tanti bambini e bambine presenti.
Un emozione che ha riempito il cuore a tutte le volontarie dell’associazione EquiLibri, alle famiglie dei bambini attori e delle bambine attrici e al regista.
Un ringraziamento all’amministrazione comunale che sempre ci sostiene nella realizzazione delle nostre attività dimostrando attenzione e sensibilità verso la promozione della lettura e della cultura.
E secondo voi come è finita la storia?
Potete scoprirlo alla  replica del 28 luglio ad Appignano.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie