lunedì, Giugno 17, 2024

Musica, arte ed armonia:
così è finito l’anno scolastico

SARNANO - Premiazione degli studenti ed esibizione di alunni e alunne dell'indirizzo musicale all'istituto comprensivo "Leopardi"

premiazione_musica-Sarnano-4
La cerimonia finale

La musica è stata il filo conduttore della chiusura dell’anno scolastico a Sarnano. Si è svolta alla presenza del direttore generale dell’Ufficio Scolastico della Regione Marche Marco Ugo Filisetti e di Giancarlo Mariani Usr Marche, la Cerimonia di Premiazione degli allievi e delle allieve di pianoforte e percussioni del concorso musicale “Al chiaro di luna” che ha visto protagonisti gli alunni e le alunne della scuola secondaria ad indirizzo musicale IC Leopardi di Sarnano. Cesare Centoni, Lorenzo Chiericoni, Sara Cecchetti, Serena Cardarelli, Chiara Leonangeli, Ludovico Tidei Zocchi, M. Vittoria Salituri, Maria Rommozzi, Agnese Senarighi, Mishelle Petrachi, Sophie Segovia, Rafaiani Alex, Mattia Innamorati e Tommaso Marinozzi, questi i nomi dei talentuosi allievi e delle talentuose allieve del Leopardi che, come ha ricordato Filisetti, stanno scoprendo grazie alla scuola, la loro vocazione per la musica. premiazione_musica-Sarnano-5Tra loro i ragazzi e le ragazze dell’ensemble “Libertango” (pianoforte e percussioni classi III) che hanno ottenuto il primo premio assoluto della competizione musicale. Contestualmente, sono stati premiati anche Alessandra Teodori, che si è qualificata per la fase finale dei Giochi Matematici della Bocconi ed i vincitori del concorso “Crea un logo contro il bullismo”, Fabio Nicolas Vitali e Giulia Giacomini che hanno ideato il simbolo grafico dell’Istituto della lotta al bullismo. A tutti sono andati gli applausi e i più sentiti complimenti della dirigente scolastica, Ida Cimmino, dell’intero corpo docente dell’Istituto, del sindaco di Sarnano Luca Piergentili e del sindaco di Gualdo, Giovanni Zavaglini presenti alla cerimonia.

premiazione_musica-Sarnano-3L’Istituto Leopardi è una delle poche scuole in provincia di Macerata ad avere attivato il prestigioso percorso musicale e sta diventando, da questo punto di vista, una delle eccellenze del territorio, anche grazie alla generosità di associazioni come l’Andrea Bocelli Foundation che quest’anno ha donato un pianoforte digitale ed un clarinetto e che da sempre sostiene la scuola.
Quest’anno si sono diplomati i primi studenti che, guidati dai professori curriculari e dagli insegnanti di strumento Donatella Cantagallo (pianoforte), Ivan pochini (clarinetto), Roberto Bassani (percussioni), Davide Guaiani e Diego Copponi (tromba), hanno iniziato un percorso formativo ricco ed impegnativo, ma denso di soddisfazioni, che li ha portati oggi al traguardo del diploma.

premiazione_musica-Sarnano-2I ragazzi e le ragazze dell’indirizzo musicale sono stati protagonisti del saggio di fine anno scolastico nella sede di Sarnano. Come ha ricordato la dirigente Ida Cimmino, gli alunni e le alunne che scelgono il curricolo musicale hanno una formazione arricchita dalla pratica strumentale e dallo studio della musica d’insieme, hanno la possibilità di coltivare a scuola i propri talenti e di avvicinarsi al magico mondo dell’arte e della musica che li accompagnerà per tutta la vita, insomma hanno una grande opportunità da non sprecare. Presenti al saggio di fine anno dello scorso maggio anche i rappresentanti delle istituzioni: il sindaco di Sarnano, Luca Piergentili, il sindaco di Monte San Martino, Matteo Pompei, Giancarlo Mariani USR Marche e Marco Ugo Filisetti, Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico della Regione Marche.

premiazione_musica-Sarnano-6-1024x600 premiazione_musica-Sarnano-1-1024x860

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie