sabato, Maggio 18, 2024

“I dieci piccoli indiani” senza finale
nella narrazione di Simone Maretti

MACERATA - Il narratore è stato ospite del liceo scientifico Galileo Galilei. Gli studenti e le studentesse sono stati catturati dal giallo best seller della Christie

 

WhatsApp-Image-2022-03-28-at-12.33.11-1024x768
Il narratore Simone Maretti

Come ogni anno, il narratore Simone Maretti ha raccolto questa mattina alcune classi del liceo scientifico Galileo Galilei di Macerata per una delle sue magistrali narrazioni: “I dieci piccoli indiani” di Agatha Christie. In presenza, all’aula Magna dell’Ite “Gentili”, i fortunati studenti e studentesse sono stati catturati dalla narrazione del giallo best seller della Christie. Incollati alla loro sedia, gli allievi e le allieve di cinque classi prime del Galilei hanno seguito il racconto, che ciascuno di loro potrà completare con la lettura del finale, volutamente lasciata incompleta da Maretti. «Un ringraziamento particolare da parte della professoressa Giuseppina Capodaglio – scrive l’istituto -, referente del progetto biblioteca per il liceo, alla rete delle biblioteche scolastiche della provincia di Macerata, che da anni finanzia l’inserimento delle narrazioni d’autore nella scuola ed un grazie speciale a Simone Maretti per la professionalità e l’abilità dimostrate per ogni lettura proposta al liceo. Infatti, il 9 marzo ultimo scorso lo stesso Maretti aveva intrattenuto già le classi terze con la lettura de “Il giorno della civetta” di Leonardo Sciascia, esperienza utile anche come lezione di educazione civica per la conoscenza del tema della mafia».

WhatsApp-Image-2022-03-28-at-12.33.11-1-1024x768

WhatsApp-Image-2022-03-28-at-12.33.10-2-1024x768

WhatsApp-Image-2022-03-28-at-12.33.10-1024x768

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie