sabato, Giugno 22, 2024

A lezione di educazione civica
con insegnanti d’eccezione

SAN GINESIO - Sono due i progetti promossi dalla Polizia di Stato che l’I.I.S. “A. Gentili”, quest’anno, ha voluto realizzare e proporre agli studenti e alle studentesse

polizia_scuola-3-1024x512

Sono due i progetti promossi dalla Polizia di Stato che l’I.I.S. “A. Gentili” di San Ginesio, quest’anno, ha voluto realizzare e proporre agli studenti e alle studentesse per qualificare l’insegnamento dell’educazione civica e alla cittadinanza attiva e consapevole: il progetto “Icaro”, dedicato all’educazione stradale, e il progetto “Pretendiamo legalità” per la prevenzione delle dipendenze patologiche, del bullismo e cyberbullismo, al quale la scuola aderisce già da due anni. I progetti sono stati fortemente caldeggiati dal dirigente Donato Romano per la loro valenza etico-formativa e sostenuti dai sindaci dei Comuni di Sarnano, Luca Piergentili, e di San Ginesio, Giuliano Ciabocco.
polizia_scuola-2-769x1024Nelle giornate del 24 febbraio e del 2 marzo si sono tenuti, rispettivamente nelle sedi di Sarnano e di San Ginesio (nella splendida cornice dell’Auditorium di Sant’Agostino), i due incontri del progetto “Icaro” che hanno visto gli alunni e le alunne delle classi quarte e quinte interagire con l’ispettore Stefano Ronconi, l’assistente capo coordinatore Davide Romoli e il sovrintendente Lorenzo Prosperi della Polizia stradale. L’iniziativa ha permesso agli studenti, maggiorenni o quasi, di confrontarsi con chi tutti i giorni svolge sulla strada un servizio, come ha tenuto a ribadire l’Isp. Ronconi, di rilevanza collettiva, allo scopo di tutelare la vita e la salute dei cittadini. Alla questione della guida sicura si è ricollegata una riflessione fondamentale sulla responsabilità individuale e sulla percezione, da parte dei ragazzi e delle ragazze, dei rischi che condotte pericolose possono generare, anche in modo irreparabile.
polizia_scuola-4Il prossimo appuntamento, per il progetto “Pretendiamo legalità”, si terrà il 10 marzo nell’Aula Magna della sede di Sarnano, quando gli studenti delle classi prime, seconde e terze incontreranno il vicequestore capo gabinetto Edoardo Polce e l’Ispettore della Polizia Postale Claudio Tarulli: sarà l’occasione per un confronto sui temi delle dipendenze patologiche, bullismo e rischi della rete, per promuovere i valori della Costituzione, della legalità e della solidarietà.

polizia_scuola-1-1024x512

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie