mercoledì, Giugno 19, 2024

Piante autoctone
e irrigazione automatizzata,
transizione ecologica al “Da Vinci”

CIVITANOVA - Il progetto curato dal professor David Fiacchini si è aggiudicato il primo posto nel bando promosso dal Ministero dell'Istruzione a cui hanno partecipato 700 istituti

da_vinci_transizione_ecologica-2Il “Da Vinci” si aggiudica il bando del Ministero dell’Istruzione sulla “transizione ecologica”
A di ottobre il Ministero dell’Istruzione aveva pubblicato un bando, aperto a tutte scuole superiori, per finanziare progetti nell’ambito della “transizione ecologica”. L’IIS Da Vinci ha partecipato con un progetto predisposto dal professor David Fiacchini, del Dipartimento di Scienze naturali, con il prezioso supporto della segreteria scolastica, ed è risultato tra i migliori in assoluto ottenendo il punteggio massimo (100 su 100) e “sbaragliando” la concorrenza di oltre 700 istituti.

da_vinci_transizione_ecologica-3-768x1024«Il Ministero – si legge nella nota che accompagna l’approvazione della graduatoria definitiva – con questa iniziativa intende coinvolgere in modo continuativo le scuole per sviluppare iniziative di educazione ambientale, educazione alla sostenibilità, educazione alimentare e alla salute, recupero e riprogettazione di materiali, riflessioni sulla biodiversità, riciclo dei rifiuti, consumo responsabile ed efficientamento energetico, mobilità sostenibile, laboratori green (orti, aule all’aperto e spazi verdi), bio-agricoltura, bio-economia, economia circolare, cittadinanza del mare»
«La nostra scuola  – scrive l’istituto – si è aggiudicata il contributo massimo finanziato ai vincitori del bando, pari a 19.200 euro, cifra che consentirà di proseguire con il percorso sul tema della “biodiversità” avviato nel cortile-giardino dell’Istituto: nel giro di un anno saranno messe a dimora nuove piante autoctone, verrà fatta manutenzione al percorso (con la sistemazione di nuove tabelle più funzionali) e verrà installato un impianto di irrigazione automatizzato progettato lo scorso mese di maggio, nell’ambito del percorso Pcto “Cluana Urban Nature”, dagli alunni e dalle alunne dell’attuale classe 5^M con il prezioso supporto del prof. Giuseppe Mercanti.
Saranno anche prodotti materiali divulgativi utili ad avvicinare “grandi e piccini” ai temi della biodiversità e della sostenibilità, organizzando una o più giornate a tema dedicate all’ambiente ed aperte a tutti. Alcune di queste attività, infine, si svolgeranno con la consulenza scientifica dei docenti del corso di laurea in “Ambiente e Gestione Sostenibile delle Risorse Naturali” della Scuola di Bioscienze e Medicina veterinaria di Unicam».

da_vinci_transizione_ecologica-1-768x1024

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie