lunedì, Giugno 17, 2024

Tricolori junior indoor,
buona partenza per l’Atletica Avis

MACERATA - Impegnati nella competizione Sofia Stollavagli, Chiara Menotti, Federico Vitali, Margherita Forconi e Federica Tomassini

 

Sofia-Stollavagli
Sofia Stollavagli

E’ stato un bel fine settimana quello degli junior dell’Avis Macerata iscritti ai Tricolori indoor. Ha aperto le danze la velocità con Sofia Stollavagli. A gennaio l’avisina ha uguagliato per ben tre volte il suo personale nei 60 piani in 7”71, ma in occasione dei campionati Italiani ha saputo guadagnare la finale a otto con il personal best a 7”68, dimostrando di essere pronta per un ulteriore salto di qualità.

Chiara-Menotti
Chiara Menotti

In grande progresso anche Chiara Menotti nei 200, dove la talentuosa velocista di Montecassiano ha ottenuto un brillante 25”40, che rappresenta il suo record sia indoor che outdoor, che le ha fatto guadagnare la finale a otto sulla distanza. Sempre al Palaindoor di Ancona un ritorno importante in casa Avis è stato quello di Federico Vitali negli 800 metri, di nuovo nelle posizioni di vertice dopo un lungo stop per infortunio. Il cingolano domenica scorsa ha condotto in testa la sua serie dimostrando che il periodo periodo buio è finito, ottenendo un valido 1’56”69 della prima serie. Nel corso del mese di gennaio l’avisino era ritornato a correre anche i 400 dove aveva fatto segnare un valido 50”47. Brava anche Margherita Forconi nei 1500, distanza nella quale la mezzofondista di Morrovalle ha dimostrato di essere sulla buona strada per crescere ancora fissando il suo personal best a 4’55”25. A metà gennaio l’avisina aveva ottenuto il nuovo record regionale indoor Under 20 nei 3000 metri portandolo a di 10’21”32 (migliorando il suo precedente di 10’32”37). Buona la prova di Federica Tomassini che con 1,58 metri ha eguagliato la prestazione necessaria per disputare i tricolori indoor.

Margherita-Forconi-1-300x225
Margherita Forconi

Accantonati i campionati Under 20, il calendario propone fra 15 giorni gli Assoluti, sempre in
Ancona. L’atleta più in forma al momento sembra Lorenzo Angelini che nella nuova stagione indoor
si è presentato migliorando il record regionale assoluto dei 200 metri in 21”50, cancellando il suo 21”57 dello scorso anno. Sta rientrando nelle posizioni di vertice, dopo un anno difficile, anche Eleonora Vandi, che negli 800 metri si è portata recentemente a Padova a 2’06”68 e che sta affinando la forma in vista del massimo impegno stagionale di Ancona. Per gli Assoluti è pronta anche Ilaria Sabbatini già su tempi pregevoli sia nei 1500 in 4’29”61 che nei 3000, che lei predilige, in 9’38”32.

Federico-Vitali-1
Federico Vitali

 

Federica-Tomassini-
Federica Tomassini

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie