giovedì, Giugno 13, 2024

“Quell’Asino di un Bue”,
circo natalizio
al teatro di Loro Piceno

FRIGU FESTIVAL - Prossimo appuntamento a Santo Stefano per lo storico spettacolo di teatro ragazzi con regia del clown Bano Ferrari

Compagnia-Bella-Asino-Bue-4

Il “FriGu Festival” prosegue con spettacoli per bambini e famiglie nei Comuni dell’Unione Montana Monti Azzurri organizzati dall’associazione culturale “Ho un’Idea” di Lapedona.
Domenica 26 dicembre arriva nel Teatro Comunale di Loro Piceno con la Compagnia Bella in “Quell’Asino di un Bue”, storico spettacolo per bambini e famiglie con tecniche di teatro d’attore, clownerie e animazione di oggetti.
Il FriGu proseguirà dal 5 all’8 gennaio a Cessapalombo, Penna San Giovanni, Caldarola e Colmurano con spettacoli di teatro comico, clownerie, circo contemporaneo e magia, adatti a un pubblico di tutte le età ma pensati soprattutto per bambini e famiglie.

Compagnia-Bella-Asino-Bue-1-26dicembre-Loro-Piceno

Il prossimo spettacolo è in programma nel giorno di Santo Stefano, domenica 26 dicembre alle ore 17:30, nel Teatro Comunale di Loro Piceno con “Quell’Asino di un Bue”, storico spettacolo della Compagnia Bella con teatro d’attore, clownerie e animazione di oggetti.
Lo spettacolo è stato scritto da Giampiero Pizzol con testo in rima e vede in scena Laura Aguzzoni e Giampiero Bartolini, con regia del noto e stimato clown Bano Ferrari e musiche originali di Walter Muto.
Tutti conoscono l’asino e il bue. Ma da dove vengono quei due? Che mistero si nasconde dietro quei musi che sembrano più adatti ad un circo che ad un teatro?
La storia inizia con un regalo e prosegue con l’esplosione di un’avventura che coinvolge attori e pubblico.
Merende, torte, feste di compleanno e Capodanno, Carnevale e Natale, musica, presepi e un libro misterioso che ci porta sottoterra a conoscere un simpatico diavoletto. Un diavolo speciale, che odia il male e decide di lasciare l’inferno per vedere il mondo. Ma, appena fuori, si imbatte in un personaggio molto diverso da lui: un angelo! Dopo un duello tra pioggia e lampi, i due decidono per una temporanea “pace in terra”.
Le avventure però non finiscono li, perché il gioco teatrale dei due attori, orchestrato dalla regia di un clown come Bano Ferrari e condotto nello stile di un musical con le canzoni di Walter Muto, diventa un circo natalizio che si riempie di trovate…
I temi affrontati sono la festa, il bene e il male, l’umanità e la pace tra gli uomini.
Nato nel 2000, lo spettacolo è stato presentato in numerose rassegne ed ha superato ormai le 500 repliche. Per il suo aspetto molto divertente e quasi cabarettistico è stato rappresentato anche a Zelig bambini e in altri festival di teatro comico.
La Compagnia Bella nasce nel ‘’98 come un gruppo per la ricerca e la sperimentazione teatrale capace di offrire una dinamica di collaborazione e una maggiore agilità alla professione di alcuni artisti già impegnati professionalmente fin dagli anni ‘70 in vari campi del teatro e dell’arte della comunicazione. Tra essi figurano Giampiero Pizzol, attore, regista e scrittore di numerosi testi per Compagnie italiane e straniere.

I QUATTRO SPETTACOLI IN PROGRAMMA DAL 5 ALL’8 GENNAIO
La rassegna proseguirà con quattro appuntamenti consecutivi in programma dal 5 all’8 gennaio alle ore 17:30 in altri quattro Comuni dell’Unione Montana Monti Azzurri.
Il 5 gennaio nel Palazzetto di Cessapalombo arriva Andrea Farnetani con “Love is in the air”, divertentissimo spettacolo con clownerie, giocoleria e teatro comico di altissima qualità.
Il 6 gennaio ci si sposta nella Sala Polifunzionale (ex cinema) di Penna San Giovanni con la compagnia I 4 Elementi in “A Ruota libera”, spettacolo di teatro di strada con giocoleria e monociclo.
Il 7 gennaio nella Sala Tonelli di Caldarola saranno ancora ospiti I 4 Elementi con “Farabutti e Faraboloni” spettacolo di teatro comico e circo.
L’8 gennaio al Palazzetto dello Sport di Colmurano arriva la magia della compagnia Teatro Lunatico e lo spettacolo “Magie di Natale”.

L’ingresso è gratuito.

Sito internet www.frikufestival.it | Facebook e Instagram: @frikufestival

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie