martedì, Luglio 23, 2024

L’arbitro Sacchi a scuola
«Le esperienze negative insegnano,
l’importante è sapersi rialzare»

MACERATA - L'incontro con studenti e studentesse dell'Ite Gentili

foto-sacchi-1
Juan Luca Sacchi all’Ite

Continuano le attività del Progetto Sport all’Ite Gentili di Macerata con la straordinaria e graditissima presenza per gli studenti e le studentesse di tutte le classi dello sportivo di Juan Luca Sacchi, stimato arbitro di serie A, accompagnato da Laura Mancini e Laura Gasparrini, anche loro arbitri in carriera.

foto-sacchi-3«Già testimonial prezioso del Progetto Sport alla sua fase inaugurale cinque anni fa – si legge in una nota dell’istituto –  l’arbitro torna a trovarci ogni anno per parlare ai ragazzi e alle ragazze dell’importanza di un serio impegno nella scuola come nello sport, di inseguire sogni con tenacia e coltivare passioni, di accogliere e mantenere tutto ciò che viene proposto dalla scuola e farne tesoro per il futuro, di non sprecare il tempo ma costruirlo attraverso le esperienze anche negative, spiegando l’importanza di sapersi rialzare dopo essere caduti. In un momento complicato e difficile come quello che stiamo vivendo queste testimonianze hanno saputo toccare il cuore dei ragazzi e delle ragazze che hanno seguito con interesse ponendo anche tante domande».

foto-sacchi-13-1024x768Lo scorso anno molti studenti dell’Ite Gentili avevano partecipato ad un corso per arbitri, promosso e diretto proprio dallo stesso Sacchi con ottimi risultati, accedendo già fin da subito all’attività di arbitraggio. Lo stesso corso sarà riproposto anche quest’anno nel mese di gennaio. L’obiettivo del Progetto Sport è quello di rendere i ragazzi e le ragazze abili e competenti in diversi ambiti, promuovendo così una didattica aperta al mondo reale e alle nuove opportunità, in funzione di una scuola sempre in movimento e aperta al futuro. «Rivolgiamo  – conclude la scuola – un ringraziamento speciale a Luca Sacchi, Laura Gasparrini e Laura Mancini per le loro pillole di saggezza, la loro cortesia e disponibilità».

foto-sacchi-11

foto-sacchi-12 foto-sacchi-8 foto-sacchi-6 foto-sacchi-4

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie