venerdì, Luglio 19, 2024

Chiedono di comprare
un libro per la biblioteca,
incontro a sorpresa con il questore

MACERATA - I bambini e le bambine della seconda elementare di Appignano hanno aderito all'iniziativa "Io leggo perché" e a loro insaputa hanno domandato a Vincenzo Trombadore di acquistare un testo: richiesta accettata

 

Questore-e-bambini-1
Il questore Vincenzo Trombadore insieme a bambini e bambine di Appignano davanti alla Bottega del Libro

Bambini e bambine girano in strada chiedendo alle persone di comprare un libro da donare alla biblioteca della propria scuola. Un incontro inaspettato per i piccoli e le piccole delle classi di prima e seconda elementare di Appignano. A loro insaputa, hanno fermano il questore di Macerata Vincenzo Trombadore, facendo la fatidica richiesta. Il questore non si è tirato indietro ed ha acquistato un testo. Una gradita sorpresa per gli studenti, per le studentesse e per l’insegnante, stupita che di fronte avesse proprio il questore. Bambini e bambine intraprendenti si sono messi in gioco, con l’aiuto delle docenti, aderendo all’iniziativa nazionale “Io leggo perché” attraverso la Bottega del Libro a Macerata.

Questore-e-bambini

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie