mercoledì, Luglio 24, 2024

Le pari opportunità
iniziano da piccole attenzioni (Video)

RECANATI - Le iniziative dell'amministrazione per i bambini e le bambine nella Giornata contro la violenza sulle donne

 

Un video semplice ed immediato dal titolo “Le pari opportunità iniziano da piccole attenzioni”. E’ una delle modalità scelte dal Comune di Recanati per coinvolgere bambini e bambine nella giornata contro la violenza sulle donne. L’iniziativa parte dalla presidente del consiglio comunale, Tania Paoltroni, che ha una specifica delega alle pari opportunità. A spiegare il senso del video studiato e prodotto e per loro è il sindaco Antonio Bravi: «Nella Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, dedichiamo un’attenzione speciale alle bambine e ai bambini, perché è importante che l’educazione permetta a loro di crescere liberi e libere da stereotipi che limitano le possibilità di sentirsi rispettate e rispettati. Le pari opportunità iniziano da piccole attenzioni».

recanati_pari_opportunita-5-1024x768
Non è questa l’unica iniziativa del Comune per il 25 novembre, come spiega l’assessora Paola Nicolini:
«Come Città delle bambine e dei bambini dedichiamo costantemente la nostra attenzione ai nostri più piccoli concittadini e concittadine, coinvolgendoli in tutte le iniziative che avvengono nella nostra comunità, indirizzando loro messaggi che permettono la comprensione dei temi e la partecipazione attiva. Abbiamo inaugurato una panchina rossa, insieme ai ragazzi e alle ragazze dell’Arci La Serra, a cui alcuni bambini e bambine hanno contribuito con le loro pennellate.
Significativa la partecipazione di alcune classi del Liceo, dei loro docenti e del Dirigente scolastico, accanto a cittadini, cittadine e rappresentanti dell’amministrazione comunale».

 

recanati_pari_opportunita-4-1024x768recanati_pari_opportunita-3-1024x768

recanati_pari_opportunita-2-722x1024

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie