martedì, Giugno 18, 2024

«La gentilezza è contagiosa»
Dal campo di calcio femminile
il videomessaggio di Alice contro il bullismo

MACERATA - Una iniziativa della Yfit in collaborazione con l'associazione Red. Martedì 9 novembre il campo di Collevario si tingerà di rosa, la squadra scenderà in campo contro bullismo e cyberbullismo in Coppa Marche

alice_yfit
Alice Ruffini

“Yfit batte bullismo 100 a zero”. E’ lo slogan dell’iniziativa messa in campo dalla società di calcio femminile di Macerata. Videomessaggi e partite ne saranno il motore. Si sfideranno martedì 9 novembre alle 20:30 nel campo sportivo di Collevario di Macerata le squadre Yfit Macerata e Ancona Respect per la partita di Coppa Marche del campionato Figc-Lnd di Eccellenza Femminile. La Yfit Società di “puro” calcio femminile unica ad avere un settore giovanile/dilettantistico di tutta la provincia di Macerata sarà In piena sintonia con lo spirito e la mission del progetto “Sport batte Bullismo 100 a 0”.

massimiliano_avallone-e1635947688420-262x300
Massimiliano Avallone

Il presidente della Yfit Macerata, Massimiliano Avallone, attraverso lo sport, continua a promuovere politiche attente al sociale, con campagne di sensibilizzazione rivolte principalmente ai giovani. In occasione del match di Coppa Marche, grazie alla stretta collaborazione con Red (Rete Educazione Digitale) Associazione presieduta da Raffaele Daniele –  Ispettore Superiore della Polizia di Stato già responsabile sezione polizia postale Macerata- in quiescenza, le squadre scendono in campo insieme alla vice presidente Daniela Zepponi, digital strategist, blogger e scrittrice, ed il segretario Claudio Tarulli per promuovere, sensibilizzare ed educare i giovani. La calciatrice Alice Ruffini difensore e capitano della categoria Allieve Nazionale della Yfit Macerata si è resa protagonista di un video pubblicato sui canali social del club “rosa” di Macerata per lanciare un messaggio contro il bullismo.

raffaele_daniele
Raffaele Daniele, presidente Red

La calciatrice maceratese ha pubblicato il messaggio sulla pagina social del club: «Ciao ragazze e ragazzi sono Alice Ruffini, una calciatrice della Yfit di Macerata e vorrei parlarvi di un argomento molto importante: la gentilezza!
In famiglia, a scuola, con i vostri amici, nel mondo reale e nel mondo online, è sempre importante ricordarsi di essere gentili nei confronti delle altre persone. Purtroppo alcune di loro sono vittime di bullismo, questo capita anche nel calcio. La gentilezza è contagiosa ed è l’elemento più efficace per combattere il bullismo».
Il messaggio di Alice fa parte di una serie di video-messaggi che hanno come obiettivo quello di parlare al cuore dei ragazzi sensibilizzandoli sul tema del bullismo.

WhatsApp-Image-2021-11-03-at-14.35.09Centinaia di under 13 verranno raggiunti, in tutta la Provincia di Macerata e non solo, da questi messaggi positivi attraverso piattaforme dedicata ai giovani. (Youth Fitness, “gioventù in forma” è il significato della parola Yfit). Una collaborazione, quella nata con Red, di cui l’associazione è particolarmente felice: infatti la “Rete educazione digitale” da anni lavora in concerto con Istituzioni, associazioni e professionisti per veicolare in tutta la società civile le buone pratiche del mondo digitale. Tutti insieme si può davvero rendere le nostre “città digitali” belle e sicure, imparando a cogliere le opportunità migliori».

WhatsApp-Image-2021-11-03-at-14.35.08

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie