domenica, Luglio 14, 2024

La Divina Caccia al tesoro,
premiati i vincitori

CIVITANOVA - Sono Stefano Acciaviti, Antonio Acciaviti, Giacomo Paoletti, Paolo Piscane e Tommaso Rinaldelli e appartengono alla squadra ‘Durante’. Il presidente della biblioteca Zavatti promette di organizzarne altre

divina_cacci-tesoro-2
I giovani premiati

E’ stata la squadra ‘Durante’ composta da sei bambini di età compresa fra gli 8 e i 13 anni a vincere ‘La Divina Caccia al tesoro’, l’iniziativa promossa dalla biblioteca comunale “Zavatti” di Civitanova. Si tratta di Stefano Acciaviti, Antonio Acciaviti, Giacomo Paoletti, Paolo Piscane, Tommaso Rinaldelli.

La biblioteca aveva realizzato l’iniziativa la ‘La Divina Caccia al tesoro’, insieme all’Amministrazione comunale di Civitanova, diretta ai bambini e bambine fra gli 8 e i 13 anni per celebrare il 700° anniversario della morte di Dante Alighieri. E ieri pomeriggio il presidente della Biblioteca, Paolo Giannoni, ha consegnato i premi nel corso di un bella cerimonia.

La caccia al tesoro che ha impegnato bambini, bambine i e genitori in centro città in una sfida serrata ha proclamato vincitrice la squadra ‘Durante’ composta da sei bambini di età compresa fra gli 8 e i 13 anni e sono Stefano Acciaviti, Antonio Acciaviti, Giacomo Paoletti, Paolo Piscane, Tommaso Rinaldelli. Ad ognuno di loro  sono stati assegnati da Giannoni due volumi a tema Dante Alighieri selezionati nell’ambito del Premio nazionale Andersen.

divina_cacci-tesoro-1-1024x768«Libri scelti dal prestigioso premio che avvicinano i bambini alla lettura e ad autori adatti a quella determinata fascia d’età e a autori che vengono affrontati poi anche nel corso degli anni scolastici – ha dichiarato il Presidente Giannoni – un modo divertente di promuovere la cultura e far avvicinare i bambini ai personaggi della letteratura in modo festoso».

«Questa nostra iniziativa ha riscosso molto successo, tanto che si erano iscritti più bambini di quanto previsto nel nostro bando e alla luce di questo risultato abbiamo deciso di organizzarne altre, certo che questa sia la strada maestra per avvicinare le giovani generazioni alla lettura»

I bambini e le bambine che hanno formato le squadre muniti di cartina del centro città di Civitanova  e un kit per ciascun componente della squadra realizzato con monete di cioccolato, una mela, una bottiglietta d’acqua, un bloc-notes, matite colorate, un pupazzo, hanno trascorso tutti insieme ore di divertimento, di insegnamento e di grande socializzazione accompagnati dai genitori e dalle collaboratrici della biblioteca.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie