sabato, Giugno 22, 2024

Favole al telefono,
lo spettacolo è un gioco

CIVITANOVA - Lunedì 26 luglio quarto appuntamento con la stagione di teatro per ragazzi e ragazze  famiglie promossa dal Comune

FAVOLE-AL-TELEFONO1.JPG-1024x683

Quarto appuntamento con Favole al Varco, la stagione di teatro per ragazzi e ragazze  famiglie promossa dal Comune di Civitanova lunedì 26 luglio, nello spazio attrezzato dell’Arena del Mare, iniziativa che fa parte di Marameo Festival 2021, il progetto interregionale che coinvolge in questa estate ben trenta Comuni in cinque diverse Regioni.
Dopo i primi tre partecipatissimi eventi che hanno visto ciascuno una presenza di oltre 500 persone, lunedì 26 luglio, sul palco dell’Arena del Mare ci sarà un omaggio al maggior scrittore italiano di libri per ragazzi: Gianni Rodari.
La compagnia “Fantacadabra” e il “Teatro Stabile d’Abruzzo” di L’Aquila, metteranno in scena quella che senza dubbio è l’opera più conosciuta e amata di Rodari: Favole al telefono. Sarà un’occasione per incontrare la poetica di questo grande autore attraverso uno spettacolo che ne coglie l’essenza e che rimette al centro di ogni cosa il gioco, come motore principale della comunicazione tra i più piccoli.

FAVOLE-AL-TELEFONO-3.JPG-683x1024

Seguendo il percorso tracciato nell’opera poetica e narrativa di Gianni Rodari” e utilizzando le più svariate tecniche dell’invenzione, lo spettacolo si sviluppa come un grande gioco per interpretare, inventare, sbagliare e rifare le storie: quelle già esistenti e quelle ancora da scoprire e poter trovare così una favola dentro ad ogni cosa.
Un viaggio fantastico in mondi alternativi, ricchi di spunti e che pongono al centro il senso di libertà e di fantasia che ciascuno di noi possiede.
Lo spettacolo attraversa ed evoca alcune tra le più famose storie di Rodari, sfiorando con delicatezza i personaggi principali dei suoi racconti, intrecciando anche i suoi testi più conosciuti. Il protagonista dello spettacolo sarà “il gioco” come punto d’incontro tra realtà e immaginazione, per prendere con leggerezza e gioia anche i temi seri e le questioni dolorose e nello stesso tempo prezioso strumento di conoscenza per la grammatica dell’immaginazione.

La prenotazione dei posti può essere fatta sul sito www.ciaotickets.com, oppure, dalle ore 18,30 e fino a inizio spettacolo direttamente al botteghino dell’Arena del Mare.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie