martedì, Giugno 18, 2024

La cicala cambia muta

FOTO - Un insolito incontro per il fotografo naturalistico Francesco Ribes di Urbisaglia

muta_cicala_Ribes-2-678x1024
La cicala (Foto Ribes)

Forse pochi sapranno che le cicale hanno un ciclo di vita molto particolare. Infatti, dopo che le uova sono state deposte e si sono schiuse, le larve continuano a vivere sprofondate nel terreno, dove possono resistere fino a 4 anni. Quando raggiungono la fase adulta, escono in superficie e, dopo essersi posate su un albero, iniziano la muta.

muta_cicala_Ribes-3-678x1024

E’ proprio quest’ultima che ha colpito l’occhio di Francesco Ribes di Urbisaglia, che si occupa di fotografia naturalistica e che proprio ieri sera è riuscito ad immortalare questo particolare momento. Si può osservare che la cicala, dopo aver effettuato la muta, lascia il suo esoscheletro, cioè l’involucro ninfale definito come Exuvia, sul tronco dell’albero. Dopodiché, in poche ore passa definitivamente allo stadio maturo spiccando il volo e iniziando a cantare. «Beh, ieri sera ho assistito ad un fenomeno che non mi sarei mai aspettato di vedere: il passaggio di due cicale dallo stato ninfale alla forma completa, ve lo descrivo. La larva si arrampica su un tronco fino a trovare la posizione più adatta. Inizia la rottura della teca tegumentaria e piano piano l’insetto emerge con movimenti lenti ma progressivi. Si aprono le ali e la cicala rimane ancora un po’ attaccata al suo esoscheletro, che lascia progressivamente spostandosi più in alto fino a scomparire. Al mattino dopo rimane l’esoscheletro vuoto».

muta_cicala_Ribes-4-678x1024

A partire da questo momento, l’insetto sopravvive per tutta la stagione estiva per poi tornare a deporre le uova alla fine dell’estate ed infine morire. Il suo ciclo di vita in superricie è quindi molto breve e Francesco si ritiene molto fortunato ed emozionato per essere riuscito a fotografare questo episodio, molto insolito da osservare.

muta_cicala_Ribes-5-1024x679

muta_cicala_Ribes-6-1024x1008

muta_cicala_Ribes-1-678x1024

Articoli correlati

1 COMMENT

  1. BRAVO IL FOTOGRAFO
    SONO IMMAGINI PERFETTE DI UNA MUTAZIONE CHE E’ DIFFICILE, MOLTO DIFFICILE, VEDERE ANCHE PER GLI AMANTI DELLA NATURA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie