domenica, Giugno 16, 2024

Festa dei diplomi al “Mattei”
«Vi auguriamo di trovare
le chiavi del successo»

RECANATI - La cerimonia si è svolta alla "Cipolla d'oro". Consegnate anche due borse di studio a Paolo Roselli (5^B) per il secondo posto conseguito nella finale della VI edizione di S-Factor e a Marco Mignanelli (4^H), vincitore delle “Olimpiadi del Problem Solving”

 

DSC_0208-1024x681

Anche quest’anno l’ I.I.S. “E. Mattei” di Recanati ha voluto festeggiare tutti i ragazzi e le ragazze che hanno conseguito il diploma di isrtruzione secondaria superiore, attraverso due serate che hanno preso luogo nel ristorante “La Cipolla d’Oro” di Potenza Picena.
Giovedì 8 luglio protagonisti sono stati gli studenti e le studentesse che hanno terminato il ciclo di studi nell’A.S. 2019/20, dato che a causa della pandemia la scuola non aveva potuto organizzare l’evento.
La dirigente Antonella Marcatili, ha accolto i ragazzi, le ragazze e loro famiglie ed ha ceduto la conduzione della consegna dei diplomi al dirigente Giovanni Giri, dal quale ha ricevuto il passaggio del testimone nel corrente anno scolastico. Il dirigente Giri ha ricordato l’evoluzione dell’Istituto sottolineando il crescente gradimento da parte delle famiglie dell’offerta formativa dell’IIS che, in particolare, promuove le certificazioni informatiche e linguistiche e prosegue nella direzione del digitale. Il Dirigente ha ricordato, inoltre, la valenza dei Pcto che, permettendo la collaborazione con le aziende del territorio, hanno come risultato finale l’inserimento dei diplomati nel mondo del lavoro.
La serata di lunedì 12 luglio è stata invece dedicata ai diplomati dell’A.S. 2020/21; insieme alla Dirigente, la consegna dei diplomi ha visto protagonisti rappresentanti delle istituzioni, del mondo accademico, del Consiglio di Istituto e imprenditori.

DSC_0222-1024x681
Nel corso dell’evento sono state anche consegnate due borse di studio per meriti particolari deliberate dal Consiglio di Istituto; una allo studente Paolo Roselli (5^B) per il secondo posto conseguito nella finale della VI edizione di S-Factor, il contest di Unicam dedicato alla Comunicazione scientifica con il suo Progetto dal titolo “The Classification Game”, e l’altra allo studente Marco Mignanelli (4^H), vincitore delle “Olimpiadi del Problem Solving” nell’ A.S. 2018/19. Un’attenzione particolare è stata rivolta agli studenti e alle studentesse che si sono distinti durante l’esame di Stato e che hanno conseguito il massimo dei voti; a loro è stato donato un portachiavi, con l’augurio di trovare le chiavi del successo.

Un momento dell’evento è stato dedicato alla collaborazione dell’Istituto con iGuzzini Illuminazione SpA che fin dal lontano 2001 hanno stabilito un proficuo raccordo tra scuola e industria finalizzato a favorire un positivo inserimento lavorativo dei giovani diplomati. La Dott.ssa Silvia Galassi e l’Ing. Enrico Santini hanno consegnato quattro borse di studio assegnate una per ogni Indirizzo presente nell’Istituto (Chimica, Informatica e Telecomunicazioni, Meccatronica ed Energia, Manutenzione e Assistenza Tecnica) a studenti ammessi alla classe 4^ o 5^ che nel corrente anno scolastico hanno riportato la media dei voti più alta. Inoltre è stata assegnata una borsa di studio “Industria 4.0” allo studente che, nel corrente anno scolastico, al termine della classe 3^ o 4^ ha conseguito le migliori valutazioni nelle discipline legate all’Industria 4.0.

DSC_0904-1024x681In entrambe le serate gli studenti e le famiglie presenti hanno ripercorso, attraverso un video, i cinque anni di trascorsi nell’Istituto; come in un’isola, per giungervi ed esplorarla sono necessari non solo il coraggio ed il gusto per l’avventura, ma anche una “bussola”, senza la quale si rischia di interrompere il viaggio. Così in questi anni le attività, i progetti, i professori, la Dirigenza hanno aiutato i ragazzi a non smarrirsi.
L’invito rivolto ai neo diplomati è di portare con sé il ricordo dei primi passi mossi in questa scuola, del traguardo che hanno raggiunto e che il ricordo di questi anni li accompagni mentre studieranno all’Università, mentre lavoreranno, mentre ameranno e mentre saranno impegnati a vivere.
Un grazie speciale è stato rivolto alla famiglia, consigliera preziosa, silenziosa, complice con la scuola di questo importante traguardo.

DSC_0930-1024x681

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie