venerdì, Maggio 24, 2024

La maestra Franca va in pensione,
la poesia di alunni e alunne
«Dirti grazie è poco»

MACERATA - L'insegnante della scuola materna Fratelli Cervi ha ricevuto un quadro realizzato per l'occasione ed è stata festeggiata dalle colleghe

 

paola-tombesi-pensione-Image-2021-06-30-at-10.46.52-e1625055432723-1024x622
Paola Tombesi riceve il quadro donato dalle colleghe e realizzato a Macerata

La maestra Franca Tombesi, colonna della scuola materna Fratelli Cervi di Macerata, va in pensione. Una giornata di festa nell’istituto del capoluogo, dove l’insegnante ha ricevuto il calore e l’affetto di alunni, alunne, colleghe  e colleghi, oltre a due importanti regali: un quadro realizzato a Macerata con la foto dei suoi alunni e alunne all’interno di una composizione artistica ispirata a Riccioli d’oro (la favola preferita della maestra) e una delicata poesia dedicata alla carriera e all’impegno da sempre messo in campo dall’insegnante. Di seguito, la poesia per la maestra Franca scritta dalla mamma di uno dei piccoli alunni e dedicata alla maestra dall’intera classe:

La pensione è già arrivata….
la mente subito,
indietro nel tempo è volata…

Il tuo primo giorno di lavoro…
voci, sguardi, gridavano :

Maestra,
maestra Franca
come in un vero coro…

Quante lacrime hai asciugato,
Quanti cuori hai abbracciato,
Quanti insegnamenti hai dato,
Quanti disegni hai terminato,
Quante bocche da nutrire
Quanti bicchieri da riempire
Quanti pannolini da cambiare
Quanti giochi da preparare …
Quante storie hai narrato, letto, mimato…
Con Riccioli d’Oro..
e i tuoi splendidi burattini,
catturando sempre l’attenzione di grandi e piccini

Quanti genitori hai incontrato, tra
babysitter, nonni e zie…
Ogni mattina il
Buongiorno hai dato
E ogni pomeriggio,
Con un saluto è terminato!

Dirti GRAZIE per quello che ci hai dato è ben poco,
Dirti ti Vogliamo un mondo di bene non è mai Troppo

Ormai è tempo di riposare,
Di goderti l’odore e le passeggiate
nel tuo adorato mare…

Tutti noi troverai sempre qua,
chi tra una sezione e l’altra,
chi in giro per la città…

Alla nostra cara
Maestra Franca,
Giugno 2021.

paola-tombesi-pensione-Image-2021-06-30-at-10.47.05-768x1024
paola-tombesi-pensione-Image-2021-06-30-at-10.46.57-1024x712

 

 

Leonardo Giorgi
Leonardo Giorgi
Affacciato dal Balcone delle Marche, Leo osserva il territorio maceratese per raccontare tutte le curiosità più interessanti e dare una mano a chiunque sia in difficoltà. Non dorme mai, ed è disponibile notte e giorno per la squadra e per le persone che chiedono il suo aiuto. É chiamato il “Marziano” perchè si rifugia spesso sullo spazio, per non farsi trovare dai potenti che prende in giro. Instancabile scrittore, i suoi unici punti deboli sono i videogiochi Nintendo e la musica rock. Prima di fare il giornalista era un famoso allenatore di Pokémon.

Articoli correlati

1 COMMENT

  1. Una persona meravigliosa, che conosco da sempre, i bambini che l’hanno avuta come maestra sono iper fortunati. Un abbraccio Franca

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie