martedì, Giugno 18, 2024

Empatia ed emozioni,
“vaccino” contro il disagio minorile

POTENZA PICENA - L'istituto comprensivo "Leopardi" promuove un incontro con le famiglie. Protagonisti Rosanna Schiralli e Ulisse Mariani, noti ideatori della Didattica delle Emozioni

FOTO-DS-ALESSANDRA-GATTARI
Dirigente scolastico Alessandra Gattari

Prendere confidenza con le proprie emozioni vuol dire accettarle, capirle, riconoscerle e quindi avere modo di mettersi in discussione e aprirsi al mondo. Sono questi i motivi che hanno spinto l’Istituto Comprensivo “G.Leopardi” di Potenza Picena a intraprendere un percorso di formazione, i cui protagonisti saranno non solo alunni e alunne ma anche insegnanti e genitori, verso una pedagogia delle emozioni condivisa tra scuola e famiglia.

Domani, mercoledì 12 maggio alle 21 si terrà l’incontro che sarà un’importante occasione per riflettere su quel “vaccino” per la cura del disagio dei minori rappresentato dall’empatia, dall’accoglienza dell’adulto, terapia preventiva che aiuta a sostenere la frustrazione con consapevolezza, accettazione e spunto per migliorare.

FOTO-ROSANNA-SCHIRALLI
Rosanna Schiralli
FOTO-ULISSE-MARIANI
Ulisse Mariani

«Si tratta di un percorso formativo già programmato lo scorso anno e procrastinato per l’emergenza Covid – spiega la dirigente scolastica dell’Istituto Alessandra Gattari – che rafforza e corona un impegno da anni profuso dalla scuola applicando la didattica delle emozioni quale modus operandi quotidiano, oggi più che mai urgente. Le grandi professionalità di Rosanna Schiralli e Ulisse Mariani, noti ideatori della Didattica delle Emozioni, nei loro incontri con i docenti hanno fatto comprendere l’emergenza di dotare gli alunni di una “valigia di sicurezza attrezzata”, per citare la Schiralli, per fronteggiare le avversità che inevitabilmente l’esistenza propone a tutti, indistintamente, e alle quali spesso i giovani rispondono – o meglio non rispondono – rifugiandosi nell’alcool e in altre illusorie vie di fuga. Qui, la sinergia tra scuola e famiglia che condividono una pedagogia delle emozioni, diventa inderogabile».

L’evento, aperto a tutti, può essere seguito su piattaforma Meet, collegandosi al link pubblicato sul sito dell’Istituto www.icpotenzapicena.edu.it, nella sezione “Emozioni nello zaino”.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie