mercoledì, Luglio 17, 2024

Letterina 2.0
per la festa del papà

19 MARZO - Una proposta originale del Museo della Scuola di Macerata. SCARICA IL TUTORIAL. Invia il tuo disegno o messaggio per il tuo babbo a Cronache Maceratesi Junior via whatsapp al 3313307773 o via mail a junior@cronachemaceratesi.it. Se preferite potete semplicemente taggarci nelle vostre foto su Facebook e su Instagram. Sarà pubblicata il giorno della festa

 

Venerdì sarà la festa del papà. Avete già pensato a cosa regalare ai vostri papà o babbi? A scuola solitamente si prepara la “Letterina per il papà” e probabilmente i vostri nonni e nonne, ma anche i vostri genitori, tornavano a casa e la mettevano sotto al piatto, così il papà la trovava prima di mangiare.
Il Museo della scuola “Paolo e Ornella Ricca” di Macerata vi propone un’idea molto originale da realizzare a casa. Si tratta di una video letterina digitale. Vi servono forbici, fogli di giornale e uno smartphone.

Un semplice tutorial pubblicato nella pagina Facebook del museo vi mostra come creare la vostra letterina usando la tecnica chiamata stopmotion. Lo riportiamo anche di seguito. Tenete d’occhio la pagina del Museo perché sono in arrivo altri video d’esempio per ispirarvi.

Bambine, bambini, facciamo una sorpresa a papà. Cosa volete dire al vostro babbo, papino, papi nel giorno della sua festa?  Scrivere una letterina, tradizionale o digitale, fate un disegno con una frase e inviate a Cronache Maceratesi Junior via whatsapp al 3313307773 o via mail a junior@cronachemaceratesi.it. Se preferite potete semplicemente taggarci nelle vostre foto su Facebook e su Instagram. Sarà pubblicata il giorno della festa del papà.

161359826_2060200750812893_1023607226149817025_o-724x1024
Il tutorial del Museo della Scuola

letterina_papa

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie