domenica, Giugno 23, 2024

“Dare un nome alle stelle”

DOMENICA A TEATRO in live streaming con uno spettacolo e laboratorio per giocare in famiglia. Quarto appuntamento della rassegna“Ciccò coccò" domani alle 17

spettacolo-stelle

Prosegue “Ciccò coccò, il teatro sul comò”, la Rassegna online di Atgtp e Amat, ricca di giochi, laboratori e spettacoli per passare un pomeriggio in famiglia. Un’innovativa proposta che offre al pubblico di bambini, bambine e genitori un’occasione di intrattenimento e di gioco insieme, con tante proposte divertenti dove la partecipazione attiva della famiglia è indispensabile per la riuscita dell’attività. L’intera rassegna va in onda live sulla piattaforma gratuita Zoom (scaricabile da tutti i motori di ricerca).

Il quarto appuntamento della rassegna sarà domenica 14 marzo alle 17, con “Dare un nome alle stelle” a cura del Teatro del Drag, uno spettacolo-laboratorio di teatro di figura – tra musica, marionette, burattini, poesia, narrazione – che condurrà bambini e genitori alla scoperta della poetica della meraviglia di Gianni Rodari. “Quante stelle ci sono ancora da scoprire? Tante quante le storie che è possibile inventare”, questo il punto di partenza della compagnia, tra le più apprezzate nel panorama nazionale di teatro ragazzi.

L’incontro online si svolge in diretta dal museo “La Casa delle Marionette” di Ravenna che, attraverso una visita guidata virtuale tra le antiche scenografie e i misteriosi oggetti di scena ci faranno incontrare personaggi unici. Ogni partecipante potrà creare un proprio personaggio: un burattino a forma di stella che, come le stelle del cielo, potrà avere un nome e una propria, personalissima storia!

L’evento ha una durata di circa 50 minuti. Il biglietto dello spettacolo-laboratorio costa 8 euro a famiglia, acquistabile online tramite il servizio vivaticket

Nel cartellone di Ciccì Coccò, lo spettacolo sul comò sono cinque eventi, ogni domenica pomeriggio (ore 17). L’ultimo appuntamento domenica 21 marzo “Il Gatto con gli stivali”, uno lo spettacolo appositamente creato per la visione online da Campsirago Residenza, in scena la giovane compagnia Riserva Canini che nel 2014 ha ricevuto il Premio Eolo come miglior compagnia “per aver saputo rinnovare il linguaggio del Teatro di Figura in Italia”.

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie