lunedì, Maggio 20, 2024

«Babbo Natale, aiuta chi sta male
e porta un po’ di speranza»

CONTEST - La lettera di Beatrice Refi di Recanati partecipa all'iniziativa natalizia di Cronache Maceratesi Junior

Beatrice-Refi
Beatrice Refi, 18enne di Recanati

Aiutare coloro che hanno bisogno di aiuto e portare loro la speranza, uscire migliori e più felici da questa pandemia. Sono gli auspici di Beatrice Refi, che chiede direttamente a Babbo Natale tramite il contest ideato da Cronache Maceratesi Junior. Ecco la lettera della 18enne recanatese, studentessa del Liceo Artistico di Macerata. «Caro Babbo Natale, ti scrivo anche questo Natale. Un Natale che sarà un po’ diverso da quelli passati. Questo periodo è difficile per tutti: l’atmosfera natalizia e la magia che di solito si percepiscono durante questo mese sono prevalse dalla paura, dalla solitudine, dalla noia e dalla tristezza. Chi non sta male per la malattia, sta male perché questa situazione lo fa soffrire internamente. È difficile rimanere positivi e sentirsi felici in queste circostanze, dove la nostra libertà è limitata: il contatto umano è un bisogno fondamentale per il benessere psicologico umano.

logo_babbo_natale-e1607425915162-255x300
Logo di Federico De Maio, studente del liceo artistico “Cantalamessa”

Per moltissime persone rimanere chiusi dentro la propria casa, significa anche rimanere intrappolati nella propria testa, nei propri pensieri negativi, i quali si amplificano sempre di più stando da soli. Purtroppo, però, questa è la conseguenza da subire, a costo di proteggere l’umanità da una malattia mortale, che si diffonde fin troppo facilmente. Per questo ti scrivo, caro Babbo Natale: per chiederti un po’ di aiuto per coloro che stanno male, sia fisicamente che psicologicamente, per portare la speranza tra loro, che tutto si risolverà per il meglio, che guariranno, e una volta usciti da questa situazione staremo tutti meglio di sempre. Più consapevoli e più attenti, ma soprattutto più felici».

Se anche tu vuoi partecipare al nostro contest “Caro Babbo Natale ti scrivo”,  invia la tua lettera o video lettera  a junior@cronachemaceratesi.it, via Whatsapp al 3313307773, o attraverso un messaggio diretto su Facebook o su Instagram. La redazione sceglierà la lettera vincitrice che si aggiudicherà uno dei tre bellissimi premi offerti da Giocheria Civitanova.

giocheria

 

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie