domenica, Luglio 14, 2024

Cinema a scuola
con i registi Scimeca e Piccioni

RECANATI - Hanno preso parte al progetto alunni e alunne della scuola secondaria I grado “San Vito” dell’I.C. “N. Badaloni”

registi_badaloni
Un momento dell’incontro

Con l’intervento di Pasquale Scimeca si è concluso giovedì il secondo ed ultimo incontro con i registi, previsto dal Progetto CinemAnima, rivolto agli alunni e alle alunne della scuola secondaria I grado “San Vito” dell’I.C. “N. Badaloni”di Recanati.
I ragazzi e le ragazze, a cui in precedenza era stata proposta la visione del film “Rosso Malpelo”, liberamente ispirato alla novella di Giovanni Verga e vincitore nel 2007 del premio Amnesty International al Giffoni Film Festival, hanno posto domande al regista ed hanno potuto approfondire l’analisi di quest’opera che si propone di sensibilizzare gli spettatori sul tema del lavoro minorile.
L’11 dicembre era stata la volta di Giuseppe Piccioni, di cui studenti e studentesse avevano visto il film “Il Rosso e il Blu”. Si tratta di una commedia sul mondo della scuola, un racconto corale che unisce sentimento ed ironia.
Il regista ha offerto ai giovani cinefili spunti di riflessione molto profondi ed ha spiegato come dietro ad ogni scena ci sia molto studio e nulla è casuale.
L’autorevole presenza in entrambi gli incontri del professor Beniamino Gigli, Presidente del Circolo del Cinema di Recanati, ha reso ancora più proficua ed interessante l’interazione con i due prestigiosi registi.
I collegamenti con Scimeca e Piccioni si sono svolti da remoto e non in presenza, come prevedeva il programma del progetto, a causa della situazione sanitaria determinata dal Covid 19.
Questa esperienza ha rappresentato per i ragazzi e le ragzzeun’opportunità unica, per acquisire una maggiore competenza nell’analisi del linguaggio cinematografico e per comprendere quanto lavoro ci sia dietro un’opera filmica.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie