martedì, Maggio 21, 2024

Il 14enne Mattia Volpi approda
nel mondiale junior di Moto 3:
«Punto alla top ten»

IL PILOTA di Potenza Picena, nato e studente a Civitanova, trova l’accordo con l’Agr Team (squadra di Barcellona): «Spero di essere già competitivo dopo un paio di gare. Mi trovo in un grande team dove ci sono tutte persone esperte. Ho molte aspettative. Mi ispiro a Marc Marquez, è giovane e molto forte»

Mattia-Volpi

Mattia Volpi e Anscari Nadal

di Michele Carbonari

Un giovane pilota di Potenza Picena esordirà nel mondiale junior di Moto 3, snodato fra Spagna, Portogallo e Italia. Si tratta del 14enne Mattia Volpi, nato a Civitanova il 20 settembre 2006 e fresco di accordo con l’Agr Team (squadra di Barcellona), che gli garantirà il salto di categoria nel Fim Cev Repsol.

Mattia-Volpi-3-325x217

Mattia Volpi insieme a Paolo Simoncelli

Infatti, il giovane centauro nelle ultime due stagioni ha gareggiato con la Squadra Corse Sic58, gestita da Paolo Simoncelli, papà di Marco, pilota romagnolo scomparso in un incidente di pista nel 2011. Nonostante la giovane età, Mattia è uno sportivo a 360 gradi, che ama molte discipline, spaziando dal nuoto alla bicicletta, dal pugilato alla palestra. Ma la sua passione più grande è per le moto (anche da cross). «Si, ora faccio palestra e motocross per prepararmi alle gare, vado ancora in bici ma non faccio più corse perché non ho tempo. Ho lasciato invece il pugilato perché è diventato pericoloso – racconta Mattia Volpi -. Il primo anno con Simoncelli è stato un po’ di adattamento, mentre nel secondo sono partito bene poi in inverno mi sono rotto un piede e con lo stop del Covid ho avuto tempo di recuperare. Questi due anni mi sono serviti per crescere e ho fatto molta esperienza. Ringrazio con il cuore il Team. Ora invece mi aspetta tutta un’altra avventura: la moto è diversa e il livello è molto più alto. È un nuovo mondo. Dobbiamo ancora definire bene ma penso che rimarrò per due anni».

Mattia-Volpi-2-325x185Il 14enne Mattia Volpi è seguito da una società, Grd Management, mentre in pista è affiancato dall’ex campione del mondo 125 Ezio Gianola. «Per me è un grande aiuto. Senza andare ad analizzare i dati al computer, lui si rende conto di cosa fa la moto prima che me ne accorga io. Non sbaglia mai – prosegue il pilota di Potenza Picena -. Spero di essere già competitivo dopo un paio di gare. Mi trovo in un grande team dove ci sono tutte persone esperte. Il telemetrista, ad esempio, ha seguito molti piloti che poi sono andati nel mondiale. Ho molte aspettative, almeno di rientrare nella top ten. Io mi ispiro a Marc Marquez, è giovane e molto forte».

Mattia-Volpi-4-325x215Nel 2015 debutta in Minimoto, mentre l’anno successivo gareggia nel campionato Pre-MiniGp. Nel 2017 passa al MiniGp e nel 2018 partecipa al Cev nella Moto 4. Nel 2019 Mattia Volpi incrocia la strada della famiglia Sic58, che lo introduce nell’Etc (European Talent Cup). Con la Honda cresce e si fa le ossa, tanto da meritarsi il grande salto nel Cev. Il talento maceratese riesce a conciliare l’hobby con lo studio e tuttora frequenta il Liceo Scientifico di Civitanova. «Se il campionato riparte regolarmente, per le gare parto mercoledì mattina con l’aereo. Noleggio una macchina e andrò nel circuito. Se il tempo lo permette vado a vedere la pista a piedi, altrimenti direttamente in moto il giovedì, che è il primo giorno di prove libere. Per la scuola, invece, mi faccio mandare gli appunti dai compagni e li studio in aereo – conclude Mattia Volpi -. Sono molto felice di entrare in Agr la prossima stagione. Sono grato per l’opportunità che mi ha dato la Grd Management: di essere in Moto3 e continuare a crescere come pilota. Posso migliorare molto insieme al team e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con la squadra».

Mattia-Volpi-1-650x433

Mattia-Volpi

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie