giovedì, Luglio 18, 2024

Anita, “lady” dell’Enduro:
a 14 anni sul podio ai Regionali

MOTORI - La giovanissima di Macerata, in sella alla sua Kawasaki, protagonista nella gara che si è svolta a Matelica

 

anita-micozzi-2
Anita Micozzi in gara

Buon sangue non mente. Ne è la prova la giovanissima Anita Micozzi, 14enne di Macerata, che ha preso parte al campionato regionale mini enduro “lady” tenutosi a Matelica domenica 30 agosto con la sua Kawasaki 85, gara valevole sia come campionato regionale Marche che per Umbria. Porta così avanti la tradizione di famiglia iniziata dal nonno Lauro Micozzi, pilota e collezionista Ducati.

anita-micozzi-1-197x300
Anita sul podio

Sin dall’età di 5 anni Anita ha iniziato a divertirsi sfrecciando sui “campi” della provincia di Macerata con la Beta 50 accompagnata dal suo primo tifoso, papà David Micozzi. Ed è l’unica ragazza nelle Marche a misurarsi con l’agonismo nella disciplina. Nonostante domenica il campo di Matelica fosse impraticabile a causa della pioggia, battente fin dalle prime ore del mattino, Anita (dopo il cross test di 1500 metri ripetuto 12 volte), unica rappresentante femminile, porta a termine la gara salendo sul podio e conquistandosi così i complimenti anche del presidente della FMI. I più grandi complimenti alla giovanissima “Lady” Anita e un grandissimo “in bocca al lupo” per le prossime gare.

 

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie