domenica, Luglio 14, 2024

«#iostoacasa, tra piatti tipici e colori»:
ancora foto per il contest Scarabò

MACERATA – C’è anche chi attraverso un disegno sogna le vacanze estive e chi, colorando con i pastelli, inventa filastrocche. Le regole per partecipare al concorso

scarabò-macerata-contest-iorestoacasa-2
“Dalla Puglia avanti tutta con cime di rape e acqua sale con gli asparagi (piatti tipici) perché la paura passa ma la fame persiste”

di Elisabetta Pugliese 

Pensate un po’, bambini e bambine, dalla Puglia qualcuno si è messo ai fornelli, preparando piatti tipici: cime di rapa e acqua e sale con asparagi, perché è fermamente convinto che «la paura passa, ma la fame persiste». Parte oggi il quarto giorno del contest indetto da Scarabò Macerata. Ne abbiamo già parlato, ricordate? Si chiama “#Iorestoacasa, #iodiffondosperanza”, creato per occupare mente e corpo in questo periodo in cui siamo tutti in casa a causa del Coronavirus. Via la tristezza, dunque, facciamo spazio all’allegria, ai giochi, ai lavoretti, ai disegni e molto altro, cominciamo a sognare e a far volare la fantasia. Perché è vero, noi siamo a casa e rispettiamo tutte le regole che i dottori e i membri del governo ci hanno dato, ma anche se a distanza vogliamo restare uniti.

scarabò-macerata-contest-iorestoacasa-1
“Quando il Coronavirus sconfitto sarà ,tutto il mondo a colori tornerà, finalmente noi bimbi tutti insieme andremo a giocar, i nostri nonni e le maestre potremo abbracciar, ma per il momento un po’ di pazienza dobbiamo portar, a casa dobbiamo restar e le regole rispettar. Uniti ce la faremo…. FORZA ITALIA 🇮🇹”

Sapete? Alla fantasia non c’è alcun limite, possiamo fare tutto ciò che vogliamo. Nelle foto ricevute su Facebook da Scarabò Macerata, non c’è solo chi cucina dalla Puglia. Una bimba, ad esempio, ha disegnato e colorato una cartina della nostra splendida Italia, ha scritto una filastrocca e ha incoraggiato tutti noi, dicendoci «uniti ce la faremo. Forza Italia!». Un altro bimbo, invece, colora un libro, mentre convinto che #andrà tutto bene, sogna le vacanze estive. E voi? Cosa fate in questi giorni mentre siete a casa? Immortalate tutto con una bella foto, inviatela alla pagina Facebook di Scarabò Macerata tramite Messenger, scrivendo una frase o un piccolo testo sotto l’immagine, anche una citazione, purché ne rendiate noto l’autore. Il team di Scarabò pubblicherà sulla sua pagina e su Instagram ogni foto che arriverà con il relativo testo (attenti a non andare fuori tema, altrimenti l’immagine non verrà considerata!). Verrà premiata la foto che avrà ottenuto più like. Il vincitore riceverà: lo zainetto e la maglietta di Scarabò, un gioco da tavolo e un tesseramento Scarabò, che permetterà di partecipare gratuitamente per un anno a tutti gli eventi, anche al festival “Scarabò. Una città per educare”, con laboratori e attività per una settimana. Il concorso terminerà il 19 aprile.

Link alla pagina Scarabò Macerata: https://www.facebook.com/scarabomacerata/.

Sono diverse le foto già arrivate a Scarabò, eccole:

scarabò-macerata-contest-iorestoacasa-3
“Solo la mente di un bambino ha i suoi porticati luminosi e il futuro vi passeggia sereno”. F. Caramagna
scarabò-concorso-iorestoacasa
“Io resto a casa .. ma sicuro del fatto che #andràtuttobene inizio già a sognare le mie vacanze estive ❤”

 

scarabò-concorso-iorestoacasa-1-1024x768
“Giochi al tempo del Coronavirus”
scarabò-concorso-iorestoacasa-13-768x1024
“Il tuo unico dovere è salvare i tuoi sogni”. A. Modigliani
scarabò-concorso-iorestoacasa-14-768x1024
“Stare a casa e divertirsi da sola!”
scarabò-concorso-iorestoacasa-10
“Osserviamo la natura: è bellissima, va amata e rispettata”
scarabò-concorso-iorestoacasa-9
“Faccio io … “
scarabò-concorso-iorestoacasa-8
“Una pioggia di colori per rallegrare i nostri cuori..quando questo incubo finirà il sole a far splendere i nostri sorrisi tornerà. 🌈❤️”
scarabò-concorso-iorestoacasa-12
“Noi … scarabocchiamo!”
scarabò-concorso-iorestoacasa-11
“Coltivo il mio giardino e il mio giardino mi coltiva”. R. Brault

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie