martedì, Luglio 16, 2024

Coronavirus, la risposta “Nati per leggere”:
Fiabe in streaming dalla biblioteca
VIDEO

MACERATA - Le volontarie del progetto hanno pubblicato sulla loro pagina Facebook delle videoletture realizzate alla Mozzi Borgetti

volontarie_nati_per_leggere

«Se certi virus pensano di fermare per un po i nostri incontri, noi rispondiamo così». Nati per leggere della provincia di Macerata dichiara guerra al Coronavirus. Sai di cosa si tratta, ne abbiamo parlato insieme. Questo virus ha fatto chiudere le scuole e qualche giorno non ci sono stati gli allenamenti sportivi, né i corsi che frequenti di solito.
Chi conosce il virus raccomanda di non affollarsi per evitare il contagio. Così Nati per leggere ha sospeso gli appuntamenti con il tappeto dei libri, quei pomeriggi magici in cui bimbi e bimbe con le loro mamme e papà si ritrovano in biblioteca e ascoltano letture di bellissimi libri. Questo però non ha fermato le volontarie del progetto che hanno pensato bene di utilizzare il potere di internet e la magia della rete e di pubblicare sulla loro pagina Facebook “Fiabe dalla biblioteca in stream”.

Sono state due le fiabe lette, “Io vado!” di Matthieu Maudet e “Un mare di tristezza” di Anna Ludica,Chiara Vignocchi e Silvia Borando. In ultimo, come saluto per un incoraggiante arrivederci tre volontarie hanno prestato la voce alla filastrocca “Il Coronavirus” di Nicola Cinquetti, che recita: “Questo mostro molto astuto si nasconde in uno sputo, tiene in testa una corona, se ti tocca ti imprigiona. Fa malanni e fa paura come un drago in miniatura, dove soffia sono guai, fa fiorire i focolai. Spero tanto francamente che gli venga un accidente, che si becchi l’influenza e finisca l’emergenza”.

Link alle fiabe in stream:

https://www.facebook.com/LeggereEFamiliareNatiPerLeggereAMacerataEProvincia/videos/201583457591385/

https://www.facebook.com/LeggereEFamiliareNatiPerLeggereAMacerataEProvincia/videos/244317789928337/

https://www.facebook.com/LeggereEFamiliareNatiPerLeggereAMacerataEProvincia/videos/1262821537255932/

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie