venerdì, Maggio 24, 2024

Buona la prima:
la Karate-kai apre il 2020 col botto

CIVITANOVA - Gli otto atleti schierati hanno conquistato tre ori, tre argenti e due bronzi, permettendo alla società sportiva civitanovese di classificarsi terza tra tutti i vari club

 

karate-medaglie-civitanova-1
Gli atleti vincitori del Kata

Bella prova per gli atleti del Karate-kai Civitanova nella prima gara dell’anno, svoltasi a Montelupone nei giorni scorsi. Una manifestazione organizzata dal CRMarche Csen, che ha ospitato 14 società provenienti da Umbria e Marche. L’evento ha avuto luogo con il patrocinio dell’assessorato allo sport del comune di Montelupone e del comitato regionale Csen Karate Marche.

Tre ori, tre argenti e due bronzi sono stati conquistati dagli otto atleti schierati dalla società civitanovese, che ha raggiunto il terzo posto nella classifica delle società. La prima medaglia del nuovo decennio è stata vinta da Pietro Martellini nel kata esordienti maschili, al termine di due prove eseguite con grande grinta. Sul secondo gradino del podio è salito Filippo Pescini, mentre nel gradino più basso si è posizionato Alessandro Ramadoro, si fermava subito Matteo Bruni.

karate-medaglie-civitanova-2
Gli atleti vincitori del kumite

Dopo la prima parte di gara, dedicata alla forma, si è passati al combattimento. Matteo Miola ha vinto l’oro nel kumite, imponendosi nella categoria esordienti con peso inferiore ai 40 kg e disputando la finale con il suo compagno di squadra Marco Pasquali. Sempre nella stessa divisione, ma in quella riguardante gli atleti inferiori ai 61 kg, Liam Dal Mas ha meritatamente conquistato il secondo posto. A chiudere la mattinata, Gianni Petrillo, che ha ottenuto l’oro nella categoria juniores con peso inferiore ai 55 kg. Il presidente della società sportiva civitanovese, Umberto Tocchetto, si è detto molto soddisfatto.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie