lunedì, Maggio 27, 2024

Studenti eccellenti firmano l’albo d’oro,
il “Don Bosco” premia i suoi talenti

TOLENTINO - Si è rinnovato, per il nono anno consecutivo, l’appuntamento con i ragazzi e le ragazze che si sono distinti all'esame finale, nel corso musicale e nell'informatica. Fa il pieno di riconoscimenti Edin Ajradinoski. SCOPRI TUTTI I NOMI

foto-sindaco
Al centro il sindaco Giuseppe Pezzanesi

All’I.C. “Don Bosco” di Tolentino una giornata all’insegna del merito. Si è rinnovato, per il nono anno consecutivo, l’appuntamento con i ragazzi e le ragazze  che agli esami finali di Stato, del I ciclo di Istruzione, si sono distinti per l’ottimo risultato ottenuto: una premiazione che ha visto protagonisti Edin Ajradinoski, Diana Capanna, Leonardo Eliseo Cruciani e Sofia Lacava diplomatisi con 10/10 e lode; Sophia,Eleonori, Margherita Mariotti e Matteo Pascucci con 10/10. A questi studenti e studentesse si sono aggiunti Edin Ajradinoski (chitarra), Bing Bing Chen (pianoforte), Chiara Feliziani (pianoforte), Margherita Mariotti (pianoforte) e Nicola Scorcella (flauto) che hanno ottenuto 10/10 nello studio dello strumento musicale.

Foto-DS
Il dirigente scolastico Giuseppe Calenzo

Molto coinvolgente è stato il momento della valorizzazione degli studenti e delle studentesse dell’indirizzo musicale che hanno ottenuto il Primo Premio al XXII Concorso Musicale “P. Tacchi Venturi” a San Severino: Edin Ajradinoskj (chitarra), Alice Berrettini(pianoforte), Giulia Carbini (pianoforte), Bing Bing Chen (pianoforte) e Margherita Mariotti (pianoforte). Allo stesso concorso si sono, inoltre, aggiudicati il Primo Premio per l’Ensemble di undici chitarre: Deida Ago, EdinAjradinoski, i Federico Bellesi, Laura Castelli, Alessandro Scoccia, Francesca Feliziani, Lorenzo Maccari, Giusy Maiolati, Elisa Muscolini, Veronica Orpello e Sofia Scorcella. Sono state inoltre premiate due eccellenze in ambito informatico: Romeo Hage Chahine e Matteo Ristorochehanno conseguito l’Ecdl. Novità di quest’anno è stata la premiazione degli alunni che hanno conseguito la Certificazione KET with distinction: Edin Ajradinoski, Matilde Fusaro, Sofia Lacava, Ese Odette Osayande e Andrea Sabbatini.

foto-Carboni
La professoressa Carboni

La suggestiva cornice di quest’appuntamento è stato, anche per questa edizione, il Politeama, dove il nuovo dirigente scolastico Giuseppe Calenzo, subentrato alla professoressa Corridoni, ha accolto le famiglie degli alunni e delle alunne premiati e le molte personalità intervenute: il sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi, l’assessore alla Cultura Silvia Tatò, l’assessore alle Politiche sociali Francesco Pio Colosi, i consiglieri Sonia Gattari e Luca Scorcella, l’ex Dirigente scolatico dell’Istituto Lauretta Corridoni, la delegata dell’Ufficio Scolastico Regionale Loredana Leoni, il presidente del Consiglio d’Istituto Giuseppe Ristoro, il capitano. Giacomo De Carlini e il Tenente Giuseppe Losito della locale stazione dei Carabinieri. Ad applaudire i loro compagni erano presenti le classi terze della Scuola secondaria di I grado, accompagnate dai Professori.
Il dirigente scolastico e la professoressa Roberta Carboni, Funzione Strumentale dell’Istituto per la Continuità e l’Orientamento, hanno introdotto l’evento. Sono stati poi invitati sul palco gli alunni e le alunne  premiati per una breve intervista, le foto di rito e l’apposizione della firma nell’Albo d’Oro. I ragazzi hanno raccontato che un buon risultato scolastico è il frutto dell’interazione fra più componenti: lo studio graduale e costante, l’impegno e il “lavoro di squadra” con i professori. Significative le parole del Dirigente Scolastico il quale, visibilmente emozionato, ha sottolineato che quella di oggi è stata la festa dei ragazzi e delle ragazze che, con l’aiuto delle famiglie e il sostegno degli insegnanti, sono riusciti a conseguire alti risultati, proprio nel triennio post sisma, con tutte le emergenze e le difficoltà conseguenti alla situazione. Dopo le premiazioni, le eccellenze musicali si sono esibite alla chitarra e al pianoforte mostrando la loro bravura ed allietando il pubblico intervenuto che ha risposto con un caloroso applauso.
Il dirigente scolastico ha, per i saluti finali, ringraziato gli ospiti intervenuti, esternato le sue personali congratulazioni ai ragazzi premiati e ribadito l’importanza delle insegnanti Funzioni Strumentali Roberta Carboni, Katia Cambio e Francesca Marconi.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie