mercoledì, Giugno 19, 2024

La matematica interattiva

TOLENTINO - L’esperienza del liceo matematico "Filelfo": la lezione del professor Daniel Gouthier e la didattica del docente Emanuele Zaccari

Liceo-matematico-2-1024x768

di Meri Zampera*

Prosegue con successo la proposta del Liceo matematico, un progetto educativo riconosciuto nella certificazione al termine del quinquennio. Il Filelfo è uno dei 4 licei matematici attivati nella Regione Marche, un modo innovativo di affrontare la matematica che si avvale di un protocollo d’intesa siglato tra l’Università di Camerino e l’Ufficio Scolastico Regionale Marche. La novità del percorso è nella sua strutturazione: si lavora a classi aperte al fine di ampliare la formazione dell’allievo per svilupparne le capacità critiche e l’attitudine alla ricerca scientifica in modo coinvolgente attraverso stimolanti lavori di gruppo.
Il primo appuntamento in programma quest’anno al Filelfo ha riguardato l’intervento del professor Daniele Gouthier della “Scienza Express” di Trieste. “Matematica per giovani menti”: questo il titolo della lezione interattiva a cui hanno preso parte attiva gli studenti e le studentesse del biennio del Liceo Scientifico e del Liceo Classico.
Il Filelfo coi suoi docenti ha, inoltre, partecipato al “Terzo seminario del Liceo Matematico” dell’Università di Salerno, un momento importante non solo di aggiornamento ma anche di confronto coi docenti sia dei licei matematici sia universitari provenienti da tutta Italia. Attiva la partecipazione del “Filelfo” al seminario attraverso la presentazione di un laboratorio svolto nel primo anno del Liceo Matematico.
Il professor Emanuele Zoccari, insegnante del liceo matematico di Tolentino, ha, infatti, presentato ai vari docenti l’esperienza didattica “L’importante non è vincere ma … dimostrare!” sviluppata nelle aule del liceo scientifico dell’IIS Filelfo nell’a.s. 2018-2019.
Visto il positivo riscontro, il liceo scientifico di Tolentino proseguirà, quindi, questo percorso ricco di opportunità didattiche ed educative che dà alla matematica un volto nuovo e che rende gli studenti e le studentesse protagonisti della lezione insieme al docente.

*Meri Zampera, docente di matematica dell’Iis Filelfo

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie